Telenovela Il Segreto riassunto puntata serale 20 maggio 2015

Come promesso, eccoci a raccontarvi il riassunto della puntata della telenovela Il Segreto di stasera, mercoledì 20 maggio 2015. Il doppio episodio serale ha riservato un colpo di scena clamoroso a tutti gli affezionati telespettatori: chi credeva che anche questa volta Jacinta l’avrebbe scampata liscia, si è dovuto ricredere. Aurora, infatti, si è nascosta nel letto dove avrebbe dovuto dormire Suor Teresa e la Ramos è entrata nella camera con intenzioni omicide! Aurora sbuca tra le lenzuola e la ferma. Ad un tratto irrompe sulla scena Tristan, che tempestivamente, ferma le cattive intenzioni della Ramos ( che intendeva colpire la vera Castro con un oggetto pesante) e finalmente riconosce Aurora: è sua figlia!

Telenovela Il Segreto, riassunto puntata serale mercoledì 20 maggio 2015: Finalmente Tristan capisce la verità!

Jacinta raggiunge Suor Teresa che dorme nel letto e tenta di soffocarla con un cuscino! Ma invece della buona suora, vi è Aurora, che blocca il suo feroce tentativo. In quel momento, giunge Tristan che blocca la falsa Castro che stava per colpire alla testa la vera figlia di Pepa! Subito Gonzalo e Candela si prendono cura della ragazza, mentre Tristan non può che riconoscere che sia Aurora e non la Ramos la sua carissima figliola, che ha sofferto troppo a lungo a causa della ferocia e delle bugie di quella folle ragazza! Jacinta si reca dalla Montenegro e ottiene del denaro: dovrà bastarle per lasciare per sempre Puente Viejo! Ma la ragazza torna indietro e viene sorpresa da Tristan rubare a El Jaral e lo pugnala ad un braccio, il tutto, fortunatamente senza conseguenze tragiche!

Il Segreto, puntata di stasera mercoledì 20 maggio 2015: Emilia scappa con il piccolo Alfonsino e di lei si perdono le tracce

Emilia non può sopportare di dover ridare il piccolo Alfonsino al nonno, Don Diego, che intende portarlo in collegio perché figlio illegittimo. Come già vi avevamo anticipato, il Castaneda, invece, le fa capire che sia la soluzione migliore. Anche don Raimundo Ulloa interviene nella complicata questione, cercando di far ragionare la figlia, come ha già fatto troppe volte.  Quando l’indomani Alfonso si reca dalla locandiera, non trova né la donna e né il bambino: sono scappati…e dove? Intanto, in carcere Cipriano, accusato ingiustamente di furto, incontra Olmo Mesia e resta particolarmente colpito dall’uomo. Aurora, invece, non è ancora pronta a perdonare Tristan dopo tutto quello che ha douto subire!

Riassunto puntata Il Segreto di stasera, mercoledì 20 maggio 2015: Rita vuole fuggire

Rita confida a Mariana la sua intenzione: quella di lasciare la cittadina spagnola, per sempre. Ama Isidro e non può sopportare di dover passare il resto dei suoi giorni accanto a una persona che non ama. Cipriano scopre di essere stato ingannato! Hipolito e Pedro sembrano essere particolarmente interessati al concorso di tortillas: avranno gettato nel dimenticatoio gli studi su zanzare e cicale? Francisca scopre le intenzioni del figlio: accogliere Aurora a El Jaral e non ne sarà tanto fiera. Forse ne macchinerà un’altra delle sue? Vedremo!

Per scoprire che cosa succederà domani, affrettatevi a consultare le nostre anticipazioni Il Segreto sull’episodio pomeridiano delle 16,20 di giovedì 21 maggio 2015: il ritorno di Isidro, che ha disertato l’esercito, potrebbe rovinare i piani di Anibal, che invece vuole convolare a nozze con Rita al più presto! A prestissimo!