Telenovela Il Segreto, riassunto trama puntata 14 ottobre 2015

Avete perso la puntata delle telenovela Il Segreto di oggi, mercoledì 14 ottobre 2015 in onda dalle 16,20 alle 17,00 circa su Canale 5? Che cosa è successo? Lesmes ha allarmato Maria e Gonzalo riguardo alle condizioni di salute della piccola Esperanza, mentre Aurora, dopo essere stata in carcere dal suo amato, è ritornata a El Jaral ed ha appreso la terribile verità. La ragazza agguerrita e determinata come Pepa, ha preso gli appunti della madre ed ha scoperto dell’ esistenza di Tula, una guaritrice che faceva ai tempi della levatrice dei veri miracoli! E poi? Il resto del riassunto leggetelo qui!

 Ieri in puntata: Aurora cura Conrado amorevolmente e le racconta le ultime dicerie sul suo conto, tutte voci infamanti alle quali lei ovviamente non crede. La Castro le parla della nascita della piccola Esperanza che ha portato finalmente un po’ di gioia e di serenità nei loro cuori. Poi non esita a chiedergli chi lo abbia ridotto in quel modo e il bel geologo precisa che sono stati alcuni detenuti che in cortile lo hanno picchiato, pestandolo a sangue senza un motivo apparente. Raimundo poi si è accorto che la piccola Esperanza ha la febbre. E oggi?

Nicanora spiega ad Hipolito che Quintina è una donna irrecuperabile. Intanto a El Jaral, Emilia manda a chiamare il dottor Lesmes per far visitare la bambina, che non accenna a stare meglio. Infatti non vuole prendere il latte dalla mamma che nel frattempo si sente molto sconfortata. Arrivato il medico visita la piccina e dice a tutti che dovranno attendere le prossime ore per stabilire il decorso della brutta febbre e puntualizza che si tratti di una bambina nata prematuramente e che tutto ciò era da aspettarselo. Rosario incontra Simon e gli dice che Soledad sia presumibilmente attratta da lui perché è l’esatta copia di Juan. Carmeta la tranquillizza e gli dice che mai nella vita potrebbe fare qualcosa che possa fare del male alla dolce figlia di Francisca.

Emilia invita Maria a stare tranquilla: i bambini portano continui grattacapi. Aurora ammonisce Lesmes che è stato troppo duro e insensibile verso i genitori di Maria. Raimundo invita i fratelli Buendia a perseverare: presto i compaesani dimenticheranno l’assurda storia della maledizione. Simon raggiunge il lago tanto caro a Juan e pensa alla prima volta che vide Soledad. Poi spunta la bella Castro e il giovane poeta le chiede cosa senta per lui. La dolce Castro gli dice che è una donna sposata e poi aggiunge: non mi fate dire quello che non posso. Nessuno resterà ferito in una battaglia che non avrà luogo, aggiunge il poeta tirando un sasso nel lago.

Aurora, dopo essere stata in carcere, raggiunge El Jaral ed apprende la triste verità. La donna agguerrita e determinata proprio come sua madre Pepa, non si da’ per vinta e frugando tra gli appunti della mamma, apprende dell’esistenza di una curatrice che faccia miracoli. Maria e Gonzalo ci sono apparsi sempre più distrutti  e sconfortati e la loro felicità sembra essersi ormai dissolta nel nulla.

Aurora raggiunge il dottore e lo mette al corrente della guaritrice tanto acclamata dalla madre, Tula. Colmenar precisa che si affida solo a metodi certi ed alla scienza, non certo a formule magiche che promettono miracoli e quasi sembra offendere Pepa, dandole della strega.  Lesmes, però la invita a riflettere: deve affidarsi a cure certe e non ad una sorta di ciarlatana che peraltro potrebbe essere passata a miglior vita! Francisca si rifiuta di aiutare Esperanza!

Non perdete occasione di leggere i prossimi riassunti e soprattutto se siete curiosi di scoprire che cosa accadrà domani giovedì 15 ottobre 2015 in puntata, leggete le nostre anticipazioni sulla telenovela Il Segreto!