Telenovela Il Segreto, riassunto trama puntata di oggi, 19 novembre 2015

Una nuova puntata della telenovela Il Segreto è appena andata in onda oggi, giovedì 19 novembre 2015 su Canale 5 alle ore 16,20. Ed ecco che arriva puntualissimo come non mai il nostro riassunto, pronto a fare luce sui prossimi risvolti. Aurora per poco non è stata assassinata da Jacinta, mentre Gonzalo, affranto per la situazione della sua amata, ha invitato Francisca a recarsi a El Jaral per confortare la sua figlioccia in pena. Ad Emilia e Alfonso è arrivato un “piccolo regalo” da parte di una persona che non ha mai smesso di stimarli. E per il resto, non vi resta che tuffarvi nel nostro racconto!

Aurora chiama Lesmes ad alta voce ma non le risponde nessuno. Il dottore non c’è. La ragazza avanza incuriosita e nota sulla scrivania una mappa di Puente Viejo. Jacinta è proprio dietro di lei intenta a volerla accoltellare. Sopraggiunge il dottore che invita la Ramos a nascondersi in fretta. L’uomo chiede alla sua assistente che cosa ci faccia in casa sua e Aurora risponde di aver trovato la porta socchiusa e di essere entrata. La ragazza chiede al medico che cosa ci faccia con una mappa di Puente Viejo e il medico inventa una scusa credibile, affermando che si servi di essa per poter raggiungere con più facilità i suoi pazienti. Aurora nota che il dottore la tratti con estrema freddezza e che ultimamente si faccia vedere poco in giro e che trascorri la maggior parte del suo tempo in casa, piuttosto che in ambulatorio e comunque insieme a lei e Colmenar afferma di essere molto triste per le condizioni di Jimena. Sua sorella, infatti, sta peggiorando…

Francisca accoglie Gonzalo alla Casona con il suo solito fare arrogante. L’uomo spiega alla signora di non essere venuto lì per riappacificarsi con lei ma per Maria che sta molto male ed ha bisogno della sua vicinanza. Nella puntata di oggi della telenovela Il Segreto Lesmes rincasa e trova un cane in casa sua. Chiede a Jacinta che cosa ci faccia l’animale nella sua dimora. La Ramos gli da’ del cibo contaminato con il veleno che ieri ha terminato di preparare il suo amante per poterlo testare. Il cane dopo un po’ muore e lei lo copre soddisfatta con una  coperta marrone. Dopo la morte della povero cagnolino, Lesmes guarda la sua amante con aria preoccupata. Francisca raggiunge El Jaral per poter parlare con Maria ma invece di confortarla, non esita a seminare discordia e infatti le dice che se non avesse deciso di trasferirsi a El Jaral e avesse invece deciso di restare alla Casona, Esperanza sarebbe ancora tra le sue braccia. Maria ci rimane molto male e la caccia via!

Emilia e Alfonso sono distrutti. Non sanno come fare per ricostruire la loro dimora, andata distrutta a causa dell’incendio appiccato da Lewis. Ad un tratto ecco che un fattorino consegna ai Castaneda una busta e con grande sorpresa notano che si tratti di una ingente somma di denaro, un regalo  da Terence Wilder. Con quel denaro potranno finalmente iniziare i lavori per la loro casa. Maria si reca in pasticceria per fare visita a Candela. La pasticcera le chiede come sta e Maria afferma di sentirsi molto male a causa della scomparsa di sua figlia Esperanza. La Mendizabal ha le lacrime agli occhi e non sa come mascherare la sua inquietudine in presenza della Castaneda, che inizia a disperarsi. Dice che non passa un giorno che non pensi alla piccola Esperanza e che la sente sempre vicino a lei. Ad un tratto si ode il pianto del piccolo Bruno e Candela inizia ad agitarsi. Maria vorrebbe tanto tenerlo in braccio. E’ lì, proprio a pochi passi da lei.  La giovane  ammette di aver provato la sensazione di aver udito il pianto della sua bambina. La pasticcera non le permette però di prendere il neonato in braccio e la invita ad uscire ed a ritornare al più presto a El Jaral. Maria affranta se ne va.

Il nostro racconto per oggi termina qui, ma non esitate a ripassare al più presto su Anticipazioni.tv per leggere i nuovi riassunti e  per scoprire anche  le prossime anticipazioni  sulla telenovela Il Segreto e le news rivelatrici sulle puntate pomeridiana e  serale di venerdì 20 novembre 2015, a prestissimo!