Telenovela Il Segreto riassunto 8 ottobre 2015

Avete perso la puntata pomeridiana della telenovela Il Segreto di oggi giovedì 8 ottobre 2015? Non rammaricatevi! Ecco che arriva, come ogni giorno, il nostro riassunto, pronto ad illustrarvi i principali avvenimenti che si sono succeduti su Canale 5 dalle 16,10 circa alle 17,00: Lesmes, come promesso ieri ad Aurora, si è recato dal geologo in carcere e tra lui e il povero ed innocente Conrado c’è stato un battibecco. L’uomo, poi, quando è uscito, ha ingannato la donna raccontandole una versione un po’ distorta di quello che si sono detti in cella. Francisca, invece ha continuato a plagiare Maria e Gonzalo con la sua ipocrita dolcezza!

Francisca si reca presso la residenza di Tristan per incontrare Maria e si mostra molto affettuosa e cordiale verso Gonzalo, affermando di voler recuperare il tempo perduto. Maria dice che Aurora è dal medico, mentre Candela si trova in pasticceria. Francisca chiede se Rosario viene trattata come una signora e la ragazza risponde di si. Poi Francisca nota che non è voluta venire a fare colazione con lei, ma fa finta di niente. Ad un tratto ecco che Francisca caccia fuori un regalo per Gonzalo, che si mostra molto riluttante e la Montenegro dice che non uscirà di lì di certo un pericoloso scorpione o una vedova nera. Gonzalo lo apre e nota che è un orologio che suo padre ha usato durante la sua formazione nell’accademia militare. Il ragazzo si commuove e non sa cosa rispondere alla signora che gli dice che lo ha fatto solo per lui. I suoi sorrisi, però, non lasciano presagire nulla di buono. Francisca invita ad accettare il suo dono. La nobildonna confessa poi a Mauricio che l’orologio è un falso.

Terence rassicura Soledad: Francisca non li allontanerà con i suoi sporchi giochetti. Wilder vuole ottenere informazioni su Gil Moreno. I due sono preoccupati. Fa una telefonata e chiede anche di Simon Carmeta. A colazione Candela e Rosario, insieme ad Emilia ad Alfonso, commentano la vicenda dei Buendia: la gente non smette di parlare della maledizione, una credenza assurda ed a causa di essa non danno il loro aiuto ai ragazzi, che sono bisognosi di un aiuto. Francisca fa un dono a Maria: il vestito con cui ha battezzato Tristan e Soledad. La Montenegro si comporta come una vittima. Francisca intuisce che il viaggio misterioso di Gonzalo ( quando cioè non è andato  a prendere Maria all’uscita dal convento) sia coinciso con la scomparsa di Fernando: la donna intuisce che il giovane sa dove sia finito e soprattutto dove si trovino i suoi resti, perché sulla sua “tomba”  c’è una croce! La donna vuole farlo arrestare e incolparlo dell’assassinio di Fernando! Così invita Mauricio ad aprire bene le orecchie!

Come abbiamo visto ieri in puntata, Lesmes si è offerto di recarsi personalmente in carcere per sincerarsi di quanto accaduto a Conrado. Tra i due nasce un battibecco e il dottore ricorda al geologo di essere solo un assassino e di aver provocato la morte di persone innocenti. Colmenar lo provoca.  Mariana intanto mette in guardia Gonzalo dalla pericolosità di Francisca. Anibal porta del formaggio al rosmarino a Candela per poterla ringraziare. La donna  cerca di infondere coraggio nel ragazzo molto addolorato per la perdita di Rita. Un uomo consegna un messaggio misterioso a Gonzalo.

Mariana rimasta sola con l’amata nipote tenta di metterla in guardia dalla pericolosità della Montenegro! Hipolito porta a Dolores un libro nell’eventualità dovesse imparare a parlare con lo stomaco, come i ventriloqui. A colazione Francisca accoglie Terence e Soledad con le sue solite pungenti battute su Simon Carmeta e Wilder per fermare la signora, ecco che le parla bene di Simon, affermando che non è affatto come vuol far credere e cioè  uno straccione, ma un uomo dalle mille qualità.

 Non mancate al prossimo appuntamento con il riassunto e con  le anticipazioni della telenovela Il Segreto sulla puntata sia pomeridiana che serale di domani, venerdì 9 ottobre 2015.