Telenovela Il Segreto, riassunto puntata serale 31 maggio 2015

Godiamoci il riassunto della telenovela Il Segreto sulla puntata serale di oggi, domenica 31 maggio 2o15, finita da pochi minuti e che è andata in onda su Canale 5 a partire dalle ore 21,10. Che cosa è successo? Grazie a Tristan, Candela è diventata proprietaria della pasticceria, mentre Cipriano è uscito dal carcere. Maria e Fernando si sono affrontati e questo ha preoccupato particolarmente Gonzalo. Mariana e Nicolas si sono incontrati in piazza, mentre Don Diego ha portato via il piccolo Alfonsino, nonostante le implorazioni di Nieves, Alfonso ed Emilia. E per scoprire tutto il resto, leggete il nostro racconto!

Telenovela Il Segreto, riassunto puntata 31 maggio 2015: Candela proprietaria della pasticceria!

Candela riceve da un postino una lettera importante, la apre e così scopre che un donatore anonimo le ha donato la pasticceria che è diventata di nuovo di sua proprietà! Scossa ma nel contempo contenta, raggiunge El Jaral e chiede di parlare con Tristan. Capisce, infatti, che solo lui, un uomo così nobile di animo, le abbia potuto fare un gesto così bello ed importante e gli dice che non può accettare. Tristan spende belle parole per lei e anche Gonzalo e Aurora intervengono. Candela alla fine decide di accettare: può ritornare a lavorare! Nell’emporio di Dolores si ritrovano Maria, Dolores, Aurora e Donna Francisca, che non smette di punzecchiare la pasticcera, rimasta senza lavoro. La perfida nobildonna, però, non conosce la verità e cioè che suo figlio abbia prima acquistato e poi ceduto alla Mendizabal la bottega, divenuta adesso di sua proprietà.

Il Segreto, riassunto del 31 maggio 2015: Fernando e Maria si affrontano e…

Francisca si riferisce ad un braccio. Aurora si offre di prestarle soccorso: ha ottime conoscenze in campo medico e sa come poterla aiutare. Poi in Villa Fernando raggiunge la donna con una busta: sono i soldi di Cipriano, la denuncia va ritirata al più presto. Con l’intercessione di Maria, Francisca decide di cacciare fuori di prigione il pover’uomo, vittima della perfida macchinazione del Mesia! Cipriano esce finalmente di prigione, mentre Don Diego vuole portare il bambino in orfanotrofio. Fernando e Maria si affrontano: lei usa parole sprezzanti nei suoi confronti e gli fa capire che non lo ama e che non lo amerà mai. Poi stringono un patto: quando Fernando entrerà in possesso delle fortune di Olmo, allora potranno sciogliere il vincolo matrimoniale che li unisce!

Puntata Il Segreto di oggi, domenica 31 maggio 2015: Don Diego porta via Alfonsino…

Gonzalo è molto preoccupato per Maria, soprattutto adesso che Fernando ha intuito quasi tutto. Francisca scopre che la nuova proprietaria della pasticceria è Candela, mentre Millan Astray decide di perdonare Isidro per aver disertato l’esercito. Lui gli racconta la sua storia e dice di averlo fatto per sua cognata Rita che da un giorno all’altro potrebbe rimanere sola al mondo, dato che Anibal, il suo futuro marito, è gravemente malato. Nicolas e Mariana si conoscono in piazza e il giovane appare molto preso dalla bella Castaneda. Poi Don Diego prende il bambino deciso a portarlo in orfanotrofio, mentre tutto il paese si stringe attorno ad Emilia, Alfonso e Nieves, che disperati possono fare ben poco contro la decisione spietata e senza cuore dell’uomo! E ripassate sul nostro blog per leggere anche il riassunto della puntata che andrà in onda domani, lunedì 1 giugno 2015 e se proprio non resistete…godetevi le nostre anticipazioni!