Chi ha incastrato Peter Pan?: l’inizio della nuova edizione e la verità su Luca Laurenti

Ecco quando debutta il baby show targato Mediaset e tutte le novità sul cast

Dopo sette anni di assenza, Chi ha incastrato Peter Pan? ritorna su canale 5 con una nuova imperdibile edizione. La data precisa della messa in onda non si conosce ancora, ma da come si è potuto vedere dallo spot andato in onda sulle reti Mediaset in questi giorni, il baby show partirà a settembre 2017. Alla conduzione ci sarà ancora una volta Paolo Bonolis che potrebbe, però, clamorosamente rinunciare a Luca Laurenti, sua spalla storica.

Chi ha incastrato Peter Pan?: riparte il programma dopo sette anni

Con il rinnovo del contratto di Paolo Bonolis, la Mediaset ha deciso di riproporre Chi ha incastrato Peter Pan?, programma che ha come protagonisti dello show i bambini. Il nuovo format seguirà quello del lontano 2010, anno in cui andò in onda l’ultima volta il baby show, anche se presenterà alcune novità che verranno spiegate nel corso delle puntate.

Come già detto, la messa in onda è fissata per settembre 2017 con a capo naturalmente Paolo Bonolis che seguirà le “imprese” dei piccoli protagonisti. Quest’ultimi avranno un’età compresa dai 7 ai 10 anni e si sfideranno in bizzarre prove di musica, ballo e recitazione. Non mancheranno gli ospiti (anche quelli internazionali) e soprattutto il divertimento.

Chi ha incastrato Peter Pan?: Luca Laurenti ci sarà?

Stando alle voci del web, nella nuova edizione di Chi ha incastrato Peter Pan? potrebbe esserci una clamorosa assenza. Si tratta di Luca Laurenti che potrebbe mancare all’appello ed essere sostituito da un altro co-conduttore. Il motivo della sua presunta assenza non sarebbe ancora chiaro, ma si parlerebbe di Gerry Scotti come suo successore.

Il presentatore di Caduta Libera, infatti, conosce molto bene questi tipi di show e conosce soprattutto Chi ha incastrato Peter Pan, poichè ne fu conduttore nell’autunno del 2005. Secondo le previsioni, dunque, si andrebbe a realizzare una coppia assolutamente inedita. Detto ciò, non ci resta che attendere i prossimi aggiornamenti per scoprirne di più.

Lascia un commento