Grave lutto per Emma Marrone

Dopo la terribile disavventura di Ibiza, un altro duro colpo per la cantante italiana

Non c’è pace per Emma Marrone, la trentenne cantante salentina e coach di Amici che in questa estate caldissima sta vivendo un dramma dopo l’altro. Prima, la fine dell’amicizia e del sodalizio professionale con Elodie, poi la brutta disavventura a Ibiza, l’isola delle Baleari dove la cantante aveva preso in affitto una villa da condividere con le sue amiche storiche. Drogate e derubate, le ragazze hanno fatto ritorno in Italia in fretta e furia. Ma qui un’alta brutta notizia attendeva Emma, che probabilmente pensava di trovare tranquillità tra l’effetto dei suoi cari e il conforto della terra natale.

Emma Marrone di nuovo coinvolta in una tragedia

È infatti deceduta la giovane Stefania Fiorentino, mamma di una bambina affetta da una rara malattia e grande fan di Emma Marrone. La donna negli scorsi anni era riuscita a mettersi in contatto con la cantante e le due ragazze, quasi coetanee, erano diventate amiche.

La donna di recente è stata colpita da un grave tumore che non le ha lasciato scampo e che se l’è portata via in pochissimo tempo. Lascia il marito e la figlia, Beatrice, giù gravemente malata. Una tragedia nella tragedia, insomma, che non ha lasciato indifferente la Marrone.

Emma Marrone stravolta da un grave lutto

Nonostante il brutto periodo che anche lei sta attraversando e che non sembra accennare a finire, la bionda pupilla di Maria De Filippi e del pubblico del talent Amici ha postato sul suo seguitissimo profilo Instagram una dedica molto commovente per la sua amica, un tempo solo sua fan:

“Mia cara Stefy… Non ho parole… ho solo un grande senso di vuoto, grazie per tutto ciò che mi hai sempre trasmesso, il tuo affetto sincero, la tua forza, il tuo infinito coraggio e la voglia di vivere! Mi mancherai da morire amica mia… un grande abbraccio ad Ale e alla mia piccola Bea”. Tuttavia le critiche non l’hanno risparmiata neanche stavolta. In molti, infatti, hanno fatto notare che la cantante avrebbe fatto meglio a fare le sue condoglianze privatamente alla famiglia, e non in pubblico, solo per mostrare il suo gesto.