Sarabanda 2017 | una recluta vince tra errori e contestazioni

L’edizione speciale di Sarabanda si è conclusa in una puntata ricca di polemiche e un vincitore inaspettato

Il 27 giugno 2017 è andata in onda su Italia 1 una finale molto discussa e contestata, infatti l’edizione speciale dedicata ai 20 anni di Sarabanda si è conclusa con una vittoria giudicata falsata e a giungere all’ultimo gioco sono stati tre concorrenti. Si tratta di Luca, giovane ragazzo che vinse la prima puntata, Zizzi, vincitore della seconda puntata, e Coccinella, storico campione che ha vinto la “sfida ripescaggio”. Tra numerose prove musicali che hanno caratterizzato da sempre lo show condotto da Enrico Papi, quest’ultimo si è trovato ad affrontare le lamentele di alcuni partecipanti eliminati in precedenza, che accusavano il programma e gli autori di favoritismi. Ma ecco cosa è successo nel dettaglio in questo clima di tensione causato da incredibili errori.

Sarabanda 2017 | una finale da dimenticare

Il ritorno di Sarabanda non è stato come si credeva, nonostante gli ottimi ascolti registrati in tutte e tre le puntate. Un’edizione caratterizzata soprattutto dagli errori e dai dubbi che già dalla prima puntata hanno insospettito i telespettatori. Ma se nei primi due appuntamenti tutto era filato “liscio” eccetto alcune proteste, nel terzo (quello della finale) è andato tutto palesemente storto.

Pulsanti che non funzionavano, secondi che partivano da soli e canzoni che non si sentivano, sono solo alcuni degli elementi negativi che hanno caratterizzato l’ultima puntata. Tutti elementi che hanno fatto infuriare i fan da casa e non solo, poichè anche Enrico Papi è apparso notevolmente infastidito. Il conduttore, infatti, è riuscito a stento a trattenere la calma per i tantissimi momenti imbarazzanti, limitandosi a ripetere: “è il bello della diretta”.

Sarabanda 2017 | vince Zizzi tra mille dubbi

Ad alimentare le proteste e i dubbi, sono stati anche altri episodi enigmatici. Uno di questi è stato quello dell’eliminazione dell’Uomo Gatto contro Coccinella. Qui, l’Uomo Gatto ha sostenuto di aver premuto prima il pulsante rispetto a Coccinella ma che la sua luce non si è accesa. Tra varie discussioni, il replay, tuttavia, ha favorito Coccinella. Un secondo momento di alta perplessità è stato, invece, l’eliminazione di Allegria, altro storico campione. In questo caso, le canzoni ad Allegria erano palesemente più difficili degli altri concorrenti, motivo per cui è stato eliminato.

Infine, il momento più discusso è stato quello della vittoria di Zizzi contro Luca. Al 7×30, Luca sembrava avere la vittoria in mano, poichè il suo avversario non conosceva l’ultima risposta. Tuttavia, Zizzi è riuscito a rispondere improvvisamente. Secondo i più attenti, il ragazzo sarebbe stato suggerito poco prima dell’ultimo brano, così da spedirlo allo spareggio finale. Qui, a trionfare è stato proprio Zizzi che, impazzito di gioia, si è portato a casa l’ambita coppa.

E voi cosa ne pensate di questa edizione speciale di Sarabanda?

Lascia un commento