Amici di anno in anno si rinnova sempre. Nuove regole, nuovo studio, nuovi concorrenti, e soprattutto ogni anno nuovi professori e volti noti che partecipano al talent come giurati. Ma una certezza, ed un volto ormai intoccabile nel cast di Amici 14 è sicuramente quello di Alessandra Celentano, la nipote del noto Adriano Celentano, una vera e propria icona musicale ed un colosso dello spettacolo. 48 anni, un carattere infuocato, è senza dubbio la professoressa più temuta nel Talent di Mediaset per via della sua severità e della sua scrupolistà nei giudizi agli allievi, nella sua voglia di ricercare la perfezione a tutti i costi anche fisica dei ragazzi. E’ il decimo anno che è coerografa e insegnante nella scuola ed è di certo il volto più amato e più odiato allo stesso tempo del pubblico di Amici, separato ogni volta in simpatie ed antipatie nei confronti di Alessandra. Tutti la conoscono così, una professoressa dura e intransigente, a tratti perfino cinica nei confronti di alcuni allievi, ma non tutti sanno la sua vera storia, la sua vera carriera e il suo vero carattere.
Scopriamolo insieme.

Amici 14: Alessandra Celentano, la vita non è rose e fiori

La vita di Alessandra non è di certo semplice. Sua mamma è malata di Alzheimer e le dedica la maggior parte del suo tempo, e ha da poco superato la delusione per la separazione dal marito Angelo Trementozzi, avvenuta 2 anni fa su scelta proprio dell’uomo. Una delusione enorme dopo 6 anni di amore, che non ha di certo reso felice la Celentano, che ha cercato di buttarsi sul lavoro per non pensare al resto.

Amici 14: Alessandra Celentano, anche gli inizi non sono stati facili

Anche gli inizi per lei non sono stati facili. Scarata più volte per vari motivi, tra cui anche aspetti puramente esteriori come l’altezza, è forse questo il motivo per la quale è ossessionata dalla ricerca della perfezione anche fisica degli allievi, dato che, stando alle sue parole, l’essere scartati o i “no” ricevuti ti fanno crescere, maturare e diventare migliore.

Amici 14: Alessandra Celentano, una carriera piena di soddisfazioni

Nonostante l’inizio titubante la sua carriera è stata costellata di soddisfazioni professionali. Ha ballato in tantissimi teatri italiani, quali La Scala e L’Opera e in tournee in tutto il mondo e studiato con maestri di fama internazionale e ballato al fianco di colossi del ballo. Di strada ne ha fatta per arrivare ad Amici, ed è stata definita un’ ottima ballerina e un ottima insegnante dalle persone che hanno avuto il piacere di lavorarci insieme.

Amici 14: Alessandra Celentano e il reality show “Pechino Express”

Recentemente l’abbiamo anche vista sotto un’altra sfacettatura, in un contesto diverso, nel reality di successo della Rai “Pechino express”. Programma in cui bisogna avere grande spirito di adattamento in posti asiatici in cui adattarsi non è certo facile. La Celentano non solo ha mostrato grande forza e coraggio ma anche un aspetto del suo carattere simpatico, estroverso e solare, che non sempre siamo abituati a vedere ad Amici.

Amici 14: Pronti per la Celentano?

Pronti per la Celentano? Questa è la vera domanda da fare agli alunni della scuola e al pubblico a casa. Pronti per un altro anno di critiche costruttive, simpatia, severità? Pronti per un altro anno con la Celentano? Ne vedremo delle belle ad Amici 14.