Amici 2017: un direttore artistico ruba la nuova fiamma a Stefano De Martino

Stefano De Martino a quanto pare questa volta è stato battuto sul tempo da un rivale nel cuore della bella Francesca

Sono ormai passati diversi anni da quando Stefano De Martino – che al tempo era solo uno dei tanti ballerini professionisti di Amici – conquistava Belen Rodriguez, di fatto portandola via a uno dei sex-symbol per eccellenza del panorama dello show-biz italiano, Fabrizio Corona. Oggi ad Amici 2017 la storia si ripete, ma la “vittima” sembrerebbe essere lo stesso Stefano, che si sarebbe visto soffiare sotto al naso il suo nuovo flirt da uno dei direttori artistici della nuova edizione del talent di Maria De Filippi.

Amici news: Stefano De Martino si vede soffiare la nuova fiamma da Boosta?

Stiamo parlando del torinese Boosta, tastierista dei Subsonica, che attualmente è uno dei giudici e direttori artistici del talent show di Maria De Filippi. L’artista è stato fotografato fuori da un ristorante romano mentre baciava la bella Francesca Pietrogrande, una ragazza che lavora dietro le quinte del programma.

Geppina” (così si fa chiamare la ragazza su Instagram, dove però si è affrettata a rendere privato il suo profilo) e Boosta sembrerebbero avere un flirt in corso, anche perché il bacio in questione, le cui foto a breve verranno pubblicate su un noto settimanale di gossip, non è certo un bacio da amici.

Gossip Amici: la bella redattrice al centro di una contesa

Ma cosa c’entra in tutto questo Stefano De Martino?, vi starete chiedendo. Be’, l’ex marito di Belen Rodriguez c’entra perché, a quanto pare, la Pietrogrande flirtava proprio con lui quando invece Boosta si è messo di mezzo, conquistandola. Il ballerino, però, ha sempre negato la cosa.

Anzi, ha dichiarato che tanto Francesca quanto la bellissima collega Elena D’Amario (anche lei più volte accreditata come nuova fiamma di De Martino) sono solo due ottime amiche… Ma sarà davvero così? Di certo Stefano e Geppina nell’ultimo periodo erano spesso insieme, mentre da un un paio di settimane a questa parte i rumors che circolano nell’ambiente sostengono che non si parlino neanche più… Sarà vero? E soprattutto, se così fosse, c’è lo zampino di Boosta?