Grande Fratello Vip, Cecilia e Ignazio: ufficiale la denuncia penale

La coppia del reality show di Canale 5 rischia più della semplice espulsione dal gioco, ecco perchè

La coppia formata da Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez non ha sta facendo un’ottima figura al Grande Fratello Vip e per loro ci sarebbero guai molto seri dopo lo scandalo che hanno creato in casa, nonostante Alfonso Signorini continui a difenderli e a sostenere la loro storia d’amore.

Ora che sono entrambi in nomination, è fortemente probabile che uno di loro esca, ma non finisce qui. Sì, perché sembra anche che per i due ci sarebbero guai ben peggiori ad attenderli al di fuori della Casa di Cinecittà, ovvero addirittura una denuncia penale in arrivo.

Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez denunciati in procura

In procura, infatti, sarebbe stato depositato un procedimento penale ai danni della coppia. Come rivela il giornalista Giuseppe Sciascia su Twitter, un cittadino avrebbe sporto denuncia nei confronti di Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser a seguito degli ultimi episodi a luci rosse avvenuti nella casa. “Confermata denuncia penale a carico di Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez”, si legge infatti sul profilo social del giornalista.

Se dunque il GF Vip secondo molti ha “insabbiato” la vicenda mandando in onda un video falso che scagionava la coppia, nulla può adesso con questa denuncia arrivata in procura. E se ieri Belen Rodriguez sosteneva fiera la sorella e il suo amore per Ignazio, deridendo chi ne paventava l’uscita, oggi probabilmente sarà costretta a riconsiderare attentamente la cosa.

Come prenderanno la cosa i genitori di Ignazio?

E chissà come la prenderanno i genitori di Ignazio Moser, lontanissimi dall’ambiente televisivo ed entrambi duramente provati da quanto il figlio sta combinando nella Casa del Grande Fratello VipPapà Moser , il celebre corridore Francesco, vero campione delle due ruote entrato nella storia del ciclismo, è un fiume in piena, e sembra quasi non riconoscere il figlio per come si sta comportando nel reality.

Del figlio Ignazio, ha detto in una delle recenti interviste, “abita ancora a casa con noi e lavora nell’azienda vinicola di famiglia, non aveva bisogno di questo programma. Siamo una famiglia riservata, sapere quello che fa nostro figlio con una ragazza che ha appena conosciuto è troppo, ma penso che sia troppo per qualsiasi genitore. Anche se mio figlio dice di aver avuto tante fidanzate, fino ad oggi qui in casa ne ha portata una sola”.

Insomma, questa vicenda proverà duramente la famiglia di Ignazio più di quella di Cecilia, non credete anche voi amici lettori?