Grande Fratello Vip, Damante sbugiarda Signorini e svela perché ce l’ha con Giulia

L’ex tronista Andrea Damante finalmente scrive su Instagram e le sue parole contro il giornalista sono durissime

Lunedì sera il Grande Fratello Vip ha fatto sì che il suo pubblico assistesse a una delle pagine di televisione più contestate di sempre, in primis per la controversa eliminazione di Marco Predolin (che secondo molti non aveva bestemmiato), poi per il processo mediatico fatto a Giulia De Lellis e che ha visto Alfonso Signorini ergersi a paladino degli omosessuali senza peraltro averne alcun diritto, insultando e attaccando con violenza una ragazza che potrebbe essere sua figlia.

Andrea Damante si scagli contro Alfonso Signorini

Fino a poche ore fa il fidanzato di lei, Andrea Damante, non aveva parlato, anche se aveva una faccia triste e dispiaciuta mentre Signorini inveiva contro Giulia De Lellis, e qualcuno in studio l’aveva fotografato mentre durante la pubblicità discuteva in tono concitato con il giornalista. Poco fa, però, il tronista ha rotto il silenzio pubblicando un lungo sfogo su Instagram, esordendo così:

“Ho molto pensato, alle circostanze che si sono venute a creare ieri sera in trasmissione, ero oltremodo combattuto di esternarli al mondo, combattuto se tenere dentro di me quella rabbia, recondita, furibonda, per aver visto, non solo la ragazza che io amo più profondamente al mondo, non solo la ragazza più dolce e sensibile dell’universo, quanto piuttosto una RAGAZZA DI VENTI ANNI, sbattuta al varco, al centro di un dibattito che ha superato ogni limite di eleganza, questi toni “accesi” per dirla in modo”.

La difesa a oltranza di Giulia De Lellis da parte del fidanzato

Andrea Damante ha continuato affermando che non solo le parole di Giulia sono state modificate e storpiate oltre ogni decenza, ma che la violenza inaudita con cui Alfonso Signorini si è scagliato contro di lei non ha giustificazioni, se non un astio pregresso. E poi, puntuale, è arrivata l’inevitabile stoccata al giornalista, accusato di fare dei favoritismi perché non può certo andare contro i Rodriguez.

Meglio dunque prendersela con Giulia De Lellis, figlia di nessuno (di famoso) e ventenne, dunque passibile di errori ben più gravi di quelli fatti nel parlare avventatamente. Sarebbe il caso di dubitare di tante cose in questo caso, di un conflitto di interessi per esempio, per OVVI motivi, e da lì continuare a elaborare stuoli di concetti, ma sapete cosa c’è?” ha dichiarato Andrea. “Non ho proprio voglia di farlo”.

“Poiché equivarrebbe a scendere, scendere, scendere inesorabilmente al più basso dei gradini, calandomi nei panni di un personaggio che non mi appartiene” ha concluso l’ex tronista di Uomini e Donne, che ha ottenuto il plauso di tutti i suoi fan e anche di chi, pur non avendo particolare simpatia né per lui né per Giulia, ritiene che comunque Signorini abbia esagerato.