Grande Fratello Vip, ecco quanto prendono i concorrenti

Voci di corridoio hanno reso noti i cachet del cast del GF Vip 2017

Il Grande Fratello Vip 2017 è ormai alla sua quinta settimana e i concorrenti cominciano a mostrare una certa insofferenza rispetto alla Casa e alla convivenza forzata con gli altri. Eppure, a quanto pare, di motivi più che buoni per cercare di restare fino alla fine (nomination e televoto permettendo) ne hanno molti, ma soprattutto uno: il cachet di tutto rispetto che la maggior parte di loro prende e che supera le stime più ottimistiche circolate in questi giorni sul web.

Ecco quanto guadagnano i concorrenti del Grande Fratello Vip 2017

Eh sì, perché voci di corridoio e rumors provenienti da ambienti Mediaset hanno reso note le presunte cifre dei compensi dei concorrenti del Grande Fratello Vip 2017. Si tratta invariabilmente di cifre di tutto rispetto (quasi indecenti, se paragonate a quello che prende un lavoratore medio italiano) che però vedono differenze anche abissali tra i vari coinquilini della Casa.

Sì, perché se Simona Izzo e Cristiano Malgioglio prendono all’incirca 50mila euro a puntata, non va altrettanto bene a tutti gli altri, i cui cachet vanno da un minimo di 10mila euro sino a 20/30mila euro a seconda della fama e del seguito del personaggio. In ogni caso si tratta pur sempre di cifre da sballo, che faranno arrabbiare non poco le persone “normali” che per vedere le stesse cifre sul conto devono lavorare almeno un anno.

Il cachet settimanale varia a seconda della fama e del seguito del personaggio

Nessun commento ufficiale è stato rilasciato dalla produzione e dagli autori del Grande Fratello Vip, che giustamente (anche per evitare comprensibili ondate di indignazione popolare) cercano di non parlare mai di compensi ma solo del montepremi finale, che tuttavia ovviamente spetta solo al vincitore. Tutti gli altri guadagnano già un bel compenso che sale man mano che aumentano le settimane di permanenza.

Non a caso, alcuni personaggi del cast (per esempio l’ormai squalificato Marco Predolin) hanno dichiarato candidamente di aver deciso di prendere parte al reality show per una questione puramente economica, per cercare di guadagnare qualcosa in un momento della loro vita in cui la carriera è in crisi o comunque stenta a decollare. Staremo a vedere se, dopo essere uscito dal gioco, qualcuno dichiarerà i suoi guadagni netti!

E a voi, amici lettori, sembrano cachet proporzionati o eccessivi?