Grande Fratello Vip, frecciatina di Gianluca Impastato a Signorini?

Dopo la squalifica per bestemmia, il comico di Colorado ha spiegato che la produzione non voleva squalificarlo.

Da ormai due settimane, Gianluca Impastato è stato costretto ad abbandonare il Grande Fratello Vip per una bestemmia. Come da regolamento, infatti, il comico di Colorado è stato squalificato e mandato a casa. A distanza di giorni, Gianluca è stato intervistato da Fanpage.it dove ha spiegato il suo punto di vista sull’espulsione. Qui, il comico ha fatto intendere che la produzione non era a favore della sua eliminazione, ma che probabilmente c’è stato qualcun altro a volerla. I fan di Impastato credono che sia stato Signorini a spingere per la squalifica.

Grande Fratello Vip, le dichiarazioni forti di Gianluca Impastato

Considerato uno dei più forti e destinati alla vittoria finale, Gianluca Impastato è stato costretto ad abbandonare il sogno di restare nella casa del Grande Fratello Vip per via di una bestemmia. La conseguente squalifica, tuttavia, non è stata ancora del tutto digerita dal comico di Colorado che, in occasione di un’intervista a Fanpage.it, ha spiegato il suo parere riguardo l’espulsione:

“Ritengo ingiusta la mia espulsione. La bestemmia si sente o non si sente. Prima di prendere una decisione del genere bisogna accertarsi bene delle cose”. L’ex gieffino ha fatto presente la volontà di battersi ancora al fine di realizzare un regolamento più chiaro in casi come il suo e quello di Marco Predolin. A proposito del conduttore de “Il gioco delle coppie”, Impastato ha svelato: “Credo che Marco avesse voglia di non sentirsi l’unica pecora nera di questa edizione e che abbia cavalcato la sua onda personale”.

Grande Fratello Vip, frecciatina a Signorini?

Continuando la sua intervista, Gianluca Impastato ha toccato un tasto che ha lasciato numerose perplessità. Non a caso, in occasione della possibile perdita del cachet previsto in caso di squalifica, il comico ha dichiarato: “Per contratto una squalifica implica la perdita del cachet, ma nel mio caso la produzione ha ritenuto di non farlo perché non era a favore della mia eliminazione”.

Dunque, dall’affermazione di Impastato, si deduce che l’intenzione del GF Vip non era quella di mandare a casa il comico. Allora, chi c’è dietro alla squalifica di Gianluca? Secondo i fan, sarebbe stato Alfonso Signorini colui che avrebbe spinto per l’espulsione di Impastato, così come per quella di Marco Predolin. Infatti, tra i commenti postati dai fan del comico sotto le fanpage del Grande Fratello Vip, si possono leggere frasi contro l’opinionista.

“Ormai gira tutto intorno a Signorini” oppure “è lui che decide, se Gianluca era fratello di Belen rimaneva”. E voi, cosa pensate?