GF Vip, Giulia Latini: pessima figura a Domenica Live

La ex di Luca Onestini ospite a Domenica Live per parlare del gieffino e di Soleil Sorge

L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne Giulia Latini è stata ospite per la prima volta di Barbara D’Urso nel salotto pomeridiano di Domenica Live. La giovane romana, tuttavia, non ha fatto una bellissima figura. Prima di parlare del ruolo avuto nella crisi tra Luca Onestini e Soleil Sorge, infatti, la ragazza ha bacchettato gli ospiti in studio facendoli arrabbiare e infastidendo un po’ tutti con il suo atteggiamento giudicato troppo “da maestrina”.

Giulia Latini fa la “maestrina” a Pomeriggio 5

Quando è arrivata in studio, dove fino a quel momento i vari ospiti – tra cui Alessandro Cecchi Paolo, Simona Izzo e Lory Del Santo – avevano discusso in maniera fin troppo accesa, Giulia Latini è stata molto indisponente con tutti, bacchettandoli per la loro veemenza nel dibattito. “Posso fare una premessa?” ha esordito l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne. “Cerchiamo di dimostrare che si può fare un dibattito in maniera più civile”.

Una battuta molto indisponente che non è piaciuta né al pubblico, né a Cecchi Paone, che l’ha messa subito a tacere affermando che lui non sa neanche chi è. Una pessima figura che però non ha frenato la Latini dal parlare diffusamente della relazione di Luca Onestini con la bellissima Soleil Sorge, la sua rivale a Uomini e Donne che poi è stata la scelta del tronista che si trova nella Casa del GF Vip.

La corteggiatrice dice la sua sul rapporto tra Luca e Soleil

Alla domanda di Barbara D’Urso sul perché secondo lei Luca non ha detto a Soleil dei messaggi che si sono scambiati, Giulia ha risposto così: “Non l’ha detto a Soleil, per risparmiarsi una discussione. Un messaggio innocentissimo. C’è stata una telefonata, un chiarimento e non ci siamo mai più sentiti e nemmeno visti. Io credo che lui abbia fatto un errore in buona fede a non dirlo a Soleil. Io avrei preferito che glielo avesse detto”.

L’ex corteggiatrice di è detta dispiaciuta per quanto successo, di essere stata in un certo senso la pietra della discordia, ma è convinta che dietro al comportamento della Sorge ci sia dell’altro: “Se sono io l’oggetto dello scandalo mi dispiace. Non vorrei che fosse stata una cosa per spostare l’attenzione Secondo me un sentimento non può finire da un giorno all’altro. Secondo me c’è qualcosa dietro. Avevano già dei problemi”.