Grande Fratello Vip, Giulia De Lellis rischia l’espulsione?

Nelle ultime ore la corteggiatrice di Uomini e Donne è nella bufera a causa di una frase infelice

La seconda puntata del Grande Fratello Vip che andrà in onda stasera 18 settembre 2017 potrebbe essere ricca di sorprese anche negative. Sì, perché se nella Casa in settimana si è parlato di argomenti importanti come l’omosessualità e le coppie gay, è anche vero che proprio questo argomento ha fatto venire fuori l’ignoranza di alcuni concorrenti sul tema. Giulia De Lellis, per esempio, se ‘è uscita con una frase assurda, che ha fatto molto arrabbiare la comunità omosessuale.

Giulia De Lellis nell’occhio del ciclone

“Secondo me i figli dei gay, la maggior parte diventa gay” ha dichiarato candidamente l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne fidanzata di Andrea Damante. Dopo le brutte frasi del conduttore Marco Predolin, che hanno sconcertato il web e nello specifico a comunità gay, ecco che anche Giulia De Lellis spara una frase non propriamente intelligente, che le sta valendo accuse e persino insulti.

In molti sono i telespettatori che hanno scritto sulla pagina Facebook del Grande Fratello Vip per chiedere provvedimenti non solo su Giulia, ma anche su Predolin, e non è detto che la redazione e gli autori non decidano di ascoltarli. Qualcuno ha anche chiesto l’espulsione dei due concorrenti, ritenendo lo loro frasi molto gravi in un momento storico come il nostro, caratterizzato da razzismo e intolleranza dilagante.

Il Grande Fratello Vip prenderà dei provvedimenti?

Per alcuni telespettatori, infatti, il messaggio lanciato da GF Vip 2017 per voce dei concorrenti è fortemente omofobico, e andrebbe corretto. Escludendo provvedimenti gravi come appunto l’espulsione, che ci sembra altamente improbabile, può essere che stasera l’argomento venga affrontato in puntata, magari proprio dall’opinionista e co-conduttore Alfonso Signorini.

Quest’ultimo, infatti, nonostante in settimana non abbia scritto nulla, certamente non avrà apprezzato le esternazioni di Giulia and Co., cui però hanno fatto da contraltare quelle di Cristiano Malgioglio, gay dichiarato, che ha parlato diffusamente dell’omosessualità e del suo modo “normale” di viverla. Staremo a vedere cosa succederà, intanto continuate a seguire le nostre news!