GF VIP 2017: il gioco piccante di Ignazio, Giulia e Aida

Durante la notte, Ignazio Moser, Aida Yespica e Giulia De Lellis si sono scambiati confessioni scottanti

Nella Casa del Grande Fratello Vip 2017 la noia si fa sentire, soprattutto di notte, quando i ragazzi più giovani non riescono a dormire e allora, per passare il tempo, chiacchierano del passato e soprattutto svelano i loro segreti più piccanti. E questo è quello che è accaduto la scorsa notte nel giardino della Casa, dove Giulia De Lellis, Gianluca Impastato, Aida Yespica e Ignazio Moser hanno raccontato le cose più spinte che hanno fatto nella loro vita.

Il gioco piccante dei concorrenti del GF Vip 2017

Ed è stato così che Ignazio Moser, già finito nella bufera per la questione dell’agendina con sopra i nomi delle ragazze con cui è andato a letto, ha rivelato di averlo l’ha fatto in tre, ma mai con un altro uomo. La modella venezuelana Aida Yespica, invece, ha confessato di aver baciato una donna e di averlo fatto su un aereo, dunque un’avventura ad alta quota durata però pochissimo.

Giulia De Lellis, da parte sua, ha detto che l’ha fatto in un cinema e che crede di averlo fatto in una discoteca, ma non si ricorda bene (chissà se il ragazzo in questione era oppure no Andrea Damante). L’ex corteggiatrice ha inoltre rivelato di non aver mai avuto rapporti con altre donne e di non aver mai posato la lingua su un lato B di un uomo (di questo il suo tronista sarà contento!).

Segreti inconfessabili e baci tra donne

Gianluca Impastato, invece, ha confessato che l’ha fatto anche con donne molto più grandi, ma non ha mai avuto rapporti gay.
Nessuno dei concorrenti l’ha mai fatto in cinque o ha mai fatto un’orgia (almeno a quanto dicono, ovvio!). Il gioco era entrato nel vivo e si stava facendo sempre più piccante, quando Ignazio Moser – forse memore di quanto successo due settimane fa – ha stoppato tutto.

Il bel ciclista probabilmente aveva paura di compromettersi, perché ha detto ai suoi amici e colleghi del GF Vip 2017: “Ragazzi questo gioco non è bello, dopo quelle cose che sono successe. Andiamo a metterci … sono troppo teso per parlare di queste cose. Sono lì che tutti ascoltano tutto quello che diciamo e loro si mettono a fare questi giochi qui. Non ho nulla da nascondere però…”.

Decisamente un peccato, visto che la discussione si stava facendo decisamente interessante!