Survivor torna dopo 16 anni: ecco quando va in onda, cast e possibili conduttori

Tutti i dettagli su questo famoso programma, chi lo conduce e quando lo vedrete in tv dopo molto tempo

Torna in onda su Italia 1 il reality Survivor, programma avventuriero che si rifà all’Isola dei Famosi, a partire dal mese di maggio 2017, probabilmente verso il 4 o l’11, e vedrà un cast composto da persone comuni con la voglia di vivere un’esperienza selvaggia. A condurre il reality dovrebbe essere Paola Barale, anche se nelle ultime ore si è fatto insistente anche il nome di Alvin.

Survivor: ritorna il reality avventuriero!

Sembrava solo una voce del web e, invece, Survivor è pronto a ritornare nelle case degli italiani dopo 16 anni. Il reality che è nato negli Stati Uniti nel 2000 riuscendo ad ottenere un successo clamoroso, fece il suo debutto in Italia nel 2001 con un’unica edizione condotta da Benedetta Corbi. Tuttavia, il risultato non fu positivo, in quanto gli ascolti si rivelarono assolutamente negativi.

Dopo 16 anni, però, la Mediaset ha deciso di riproporre il reality in una veste tutta nuova. Il format seguirà quello statunitense, con un cast di gente comune pronta ad affrontare la vita da naufrago. I temi sembreranno essere simili a quelli dell’Isola dei Famosi, ma in realtà si potranno notare importanti differenze. In particolare, i concorrenti che saranno divisi in due gruppi, dovranno tenere unita la propria squadra per superare intense prove e battere i rispettivi rivali.

 

Survivor, anticipazioni e news: Paola Barale o Alvin per la conduzione?

 

La nuova scommessa di Italia 1, sarà affidata ad uno tra Paola Barale ed Alvin. Stando agli ultimi rumors, la showgirl sembrerebbe avere maggiori possibilità di condurre il reality, in quanto Alvin potrebbe dedicarsi solo ed esclusivamente a Bring The Noise che partirà a breve.

Inoltre, la Barale è da sempre una fanatica di questo genere di programma, come testimoniano le sue esperienze a Pechino Express e Flight 616, che le hanno permesso di apprendere come si presenta questi determinati format.

La scelta, dunque, sembrerebbe ricadere su Paola Barale, ma, per scoprire improvvisi cambiamenti, non ci resta che attendere nuovi aggiornamenti a riguardo.

Lascia un commento