the walking dead 5

Anticipazioni The Walking Dead: dove eravamo rimasti

Ormai ci siamo: torna negli Stati Uniti la serie tv zombie più famosa di sempre, The Walking Dead, con la sua quinta stagione. Il telefilm, che va in onda su Fox in Italia, a pochi giorni dalla messa in onda statunitense, si prospetta più spaventoso che mai, almeno nelle parole di Norman Reedus, uno degli attori principali, che interpreta l’amatissimo personaggio di Daryl Dixon. Come sappiamo, la quarta stagione si è conclusa con l’arrivo di Rick e il suo gruppo a Terminus, una stazione ferroviaria che sembrava un luogo di salvezza, ma che invece è forse un covo di cannibali.

Anticipazioni The Walking Dead: le parole di Reedus

In realtà Terminus è un luogo ostile capitanato dal feroce leader Gareth. Rick viene fatto prigioniero con i suoi, ma non si arrende e medita vendetta. La quinta stagione, come ci anticipa appunto Norman Reedus, sarà “Brutale, pazzesca, intrisa di paura e paranoia”. E alla domanda dell’intervistatore se ci sia più azione in questa stagione, l’attore risponde che si tratta di una miscela esplosiva, che stavolta si sono fatte le cose davvero in grande, come se fosse una scommessa con il pubblico. Emozioni garantite, insomma… 

Sarà insomma la miglior premiere di sempre che, ne siamo sicuri, raccoglierà grandi ascolti. Gli zombie sono tornati, e sono più cattivi che mai…