Anticipazioni Un posto al sole, puntata 20 giugno 2014: Greta e il suo lavoro al Caffè Vulcano

Anticipazioni Un posto al sole, sulla trama della puntata in onda venerdì 20 giugno 2014 alle ore 20,35

Eccoci pronti per raccontarvi le anticipazioni Un posto al sole, la soap partenopea in onda su Rai Tre alle 20,35. Cosa vedremo nella puntata che sarà trasmessa venerdì 20 giugno? La trama ci rivela che Greta inizierà a lavorare con impegno presso Caffè Vulcano, mentre Rossella e Daniela potrebbero recarsi in discoteca.

Precedentemente, nella trama di giovedì 19 giugno, Greta ci è parsa più che convinta a voler contribuire, alla pari di Eduardo , alle spese di casa cercandosi un lavoro in modo da alleggerire i problemi economici che attanagliano inevitabilmente entrambi. Rossella, invece, ci è apparsa molto tesa e preoccupata a causa dei quadri scolastici. Adesso, siamo curiosi di scoprire cosa accadrà nell’episodio di venerdì 20 giugno. Pronti a leggerlo con noi?

Anticipazioni Un posto al sole, venerdì 20 giugno: Greta e il suo lavoro al Vulcano, Rossella e Daniela forse andranno in discoteca

Eccoci pronti per scoprire cosa accadrà in questa nuova puntata della soap Un posto al sole. Sappiamo che Rossella e Daniela potrebbero recarsi in discoteca. Silvia, infatti, spingerà Michele a convincere la loro figlia ad andare in discoteca con Daniela, sua migliore amica. Le due ragazze ci andranno davvero?

Ma non è finita qui, perché assisteremo a nuovi scontri fra Greta e Roberto. La donna ne resterà profondamente turbata, ma questo non basterà a scoraggiarla ed infatti la vedremo molto impegnata a Caffè Vulcano, avendo deciso, dunque, di aiutare Eduardo nei suoi problemi economici.

Per il momento, le nostre anticipazioni Un posto al sole, volgono a conclusione. Siamo curiosi ed impazienti, quanto voi, di conoscere quali saranno le vicende che ci entusiasmeranno durante la settimana dal 23 al 27 giugno 2014. C’è solo un modo per scoprirlo, quello di restare con noi! Nuove anticipazioni sulla vostra soap preferita vi aspettano!

Lascia un commento