Anticipazioni Un posto al sole, 8 novembre 2016: Roberto indaga, Serena si sfoga

Ritornano le anticipazioni Un posto al sole con la puntata dell’8 novembre 2016 e raccontano che Roberto cerca di saperne di più su Matteo, mentre Serena affronta il padre Gigi ed ha con lui un durissimo scontro. Michele scopre che Silvia sbircia il suo computer e la accusa di impicciarsi, poi chiede il suo parere.

Anticipazioni Un posto al sole, puntata 8 novembre 2016: il passato di Matteo

Dopo essere riuscito a ritrovare Marina ed averla riportata non senza forzare la mano a palazzo Palladini, Roberto cerca informazioni su Matteo Serra, l’uomo che ha ospitato la Giordano e dal quale ella sembrava non volersi separare per nessun motivo al mondo.

Chi è veramente Matteo e cosa nasconde? Non è facile scoprirlo: le anticipaizoni Un posto al sole ci dicono che egli avrà un incontro inaspettato che susciterà in lui sgradevolissimi ricordi.

Anticipazioni Un posto al sole, puntata di martedì 8-11-2016: durissimo faccia a faccia

Serena riesce finalmente ad avere un confronto con l’attore Gigi Del Colle, ossia suo padre. L’uomo deve improvvisamente fare i conti con qualcuno di cui non conosceva l’esistenza.

Serena ha l’occasione di sfogarsi duramente contro di lui, e di dirgli tutto quello che pensa. Fra i due c’è uno scontro molto aspro, e la moglie di Filippo si sente profondamente delusa ed amareggiata.

Anticipazioni Un posto al sole, puntata di martedi 8 novembre 2016: Silvia scoperta

Michele ha scoperto che qualcuno spia il suo computer, e capisce che si tratta della moglie Silvia. Irato, affronta apertamente la donna accusandola di curiosare nel suo lavoro; lei, offesa, nega.

Michele però, in seguito, cerca di carpire un parere da parte della donna: vuole capire cosa pensa Silvia del lavoro, anche per avere un indizio circa la strada da percorrere. Lei, forse pre dispetto, gli dirà qualcosa che non gli piacerà.

Vi salutiamo per ora con le anticipazioni Un posto al sole ma vi invitiamo a on perdere le prossime news sulla soap partenopea.