Una vita anticipazioni 17 ottobre 2017, ritorno dall’aldilà

Un’inaspettato colpo di scena ad Acacias cambia tutto e sconvolge Mauro San Emeterio

Mentre è in corso una discussione fra Mauro e il commissario Del Valle, inq eusta puntata Una Vita vedrete che si presenta a sorpresa in commissariato una donna che può cambiare il corso della storia e la trama della telenovela spagnola. Si tratta di Ursula. Nel frattempo Leonor riceve un segnale che le impedisce di trovare un medico per la madre Rosina e Cayetana trova i quadri dei suoi avi imbrattati con insulti osceni e distrugge i dipinti.  

Un messaggio subliminare

Leonor ritrova in un cassetto della sua scrivania un foglietto sul quale c’è scritta una filastrocca. Con immenso stupore e non senza una certa commozione, ella realizza che si tratta della stessa che il padre le cantava da bambina come ninna nanna. Intenerita, la giovane ritiene che si tratti di un messaggio del padre, e decide di credere alle parole della madre Rosina.

Da qualche tempo, infatti, la donna sostiene di vedere il fantasma del defunto marito e di parlare con lui, ragion per cui Leonor era pronta a chiamare un medico. L’episodio avvenuto la distoglie dalla sua intenzione; Rosina, intanto, chiede aiuto proprio al fantasma di Maximiliano per cercare di riconquistare il giovane Liberto.

Gesto estremo

Rincasata nel condominio dopo il viaggio con Teresa alla ricerca delle sue radici, Cayetana trova sui quadri dei suoi antenati scritte che la insultano. Dapprima sotto choc per il fatto che qualcuno sia entrato in casa sua ed abbia osato imbrattare simili cimeli, la donna reagisce poi con un gesto tipico della sua personalità fiera, ma al contempo con latenti fragilità.

La falsa Sotelo Ruz, infatti, con fredda determinazione, fa a pezzi tutti i dipinti, per non vedere quelle parole oscene che offendono lei ma anche la reputazione sua e dei suoi antenati, sebbene in realtà essi non siano tali. Chi può aver avuto accesso al suo appartamento, e perché ha intenzione di spaventarla in questo modo?

Chi non muore si rivede

In commissariato, Mauro San Emeterio, che stava cercando di convincere Fabiana a confessare la verità che inchioderebbe Cayetana, riceve una pessima notizia. Improvvisamente si è infatti materializzato il commissario Ignacio Del Valle, che gli ha annunciato di averlo destituito dall’incarico. Mentre i due funzionari di polizia discutono animatamente, avviene qualcosa che spiazza entrambi e che si rivela una vera e propria bomba all’interno del condominio.

Si presenta infatti improvvisamente in commissariato una enigmatica signora, molto ben vestita, che si rivela essere nientemeno che Ursula Dicenta, l’istitutrice misteriosamente scomparsa e ritenuta morta. Mauro ha arrestato Cayetana ritenendola responsabile proprio della sua uccisione, mentre Fabiana, con la quale la donna aveva litigato sul ponte prima di sparire dopo la caduta nel fiume, si è autoaccusata del suo decesso solo per accontentare la figlia. Cosa succederà dunque a questo punto?