Una vita anticipazioni 18 dicembre 2017, nozze sabotate?

A rischio il matrimonio di Leandro e Juliana, a causa dell’interferenza della madre di lui

Liberto vorrebbe riavvicinarsi a Rosina dopo che ella ha saputo la verità sull’operazione di Pablo, ma la donna non vuole più saperne di lui. Inoltre in questa puntata Una Vita vedrete che Susana è arrivata al punto di denunciare il figlio e Juliana per impedire la celebrazione delle nozze.

Continuano i momenti di sofferenza per Cayetana, che si trova in convento e sta per impazzire mentre Teresa vive un periodo abbastanza difficile a causa del Patronato.

Rosina inflessibile

Nonostante Liberto avesse chiesto a Casilda di mantenere il segreto sull’operazione di Pablo, avvenuta per opera di un dottore suo amico, la giovane domestica si è lasciata sfuggire la verità con Leonor e Rosina circa il coinvolgimento del ragazzo. Sebbene abbia saputo dell’impegno profuso dal giovane per suo genero, che di fatto si è salvato grazie alla sua mediazione, Rosina non sembra però affatto disposta a perdonare il giovane Liberto.

Quest’ultimo chiede ancora una volta un confronto con la donna, della quale sembra sinceramente innamorato, ma senza successo. La donna, convinta di essere stata derubata dal suo giovane amante, rifiuta infatti di parlargli e di fornire alcuna spiegazione sul suo comportamento. Il piano ideato da Ursula e Susaa è dunque riuscito.

Lite in famiglia

Nel frattempo, proprio al momento delle nozze, Leandro e Juliana scoprono che il prete di Acacias non intende officiare la cerimonia. Scoprire il motivo del rifiuto del parroco sarà motivo di grande amarezza per Leandro: egli scoprirà infatti che sua madre Susana ha denuniato lui e Juliana per immoralità. A questo punto, si rende necessario in confronto fra madre e figlio. Fra i due volano stracci: Susana non fa che sputare veleno all’indirizzo di Juliana, e Leandro, al culmine dell’ira, arriva addirittura al punto di dire a sua madre che la odia.

La cattiveria della sarta raggiunge il culmine: ella ha cercato in tutti i modi di boicottare il matrimonio del figlio con la cioccolataia, ma così facendo ha reso la loro unione ancora più forte. I due promessi riusciranno a coronare il loro sogno d’amore, e tutte le malignità di Susana si ritorceranno ben presto contro di lei.

Cayetana sull’orlo della follia

Mentre Cayetana è rinchiusa in convento alla mercé di madre Ascension, in Patronato le acque sembrano piuttosto agitate. Teresa difende il suo operato, ma le cose non sembrano procedere per il meglio. A remare contro i progetti portati avanti da Teresa, resa plenipotenziaria dall’amica, ci sarà neientemeno che Ursula Dicenta, che sta conducendo una vera e propria guerra contro la sua ex confidente e datrice di lavoro.

Intanto, Cayetana è disperata: la donazione fatta in favor del convento non ha ammorbiito la posizione di madre Ascension nei suoi confronti. La religiosa, infatti, continua a tormentare la falsa Sotelo, che sta per avere un vero e proprio crollo emotivo. Nella solitudine della sua cella, Cayetana è vittima di una vera e propria crisi di nervi.

 

Lascia un commento