Una vita anticipazioni 24 novembre 2017, Humildad incastra Cayetana

La moglie di Mauro, ormai in fin di vita, si vendica della dark lady con una versione dei fatti clamorosa

Teresa è viva per miracolo grazie all’intervento di Cayetana, arrivata appena in tempo per evitare che Humildad la uccidesse. In questa puntata Una Vita vedrete che Mauro è completamente furibondo e non vuole saperne di perdonare sua moglie, anche se poi scopre che è stata colpita dalla solita Cayetana.

Che sia arrivata l’occasione che aspettava su un piatto d’argento per incastrare in modo definitivo la falsa Sotelo? Intanto, Huertas cerca di stare lontana da Felipe, ma l’impresa si rivela meno facile del previsto.

Mauro furioso

Mentre padre Fructuoso, sotto choc per quello che è accaduto, decide di trascorrere il resto della vita in convento per espiare le sue colpe, Teresa comincia a riprendersi e ringrazia Cayetana per averle salvato la vita. Senza il suo provvidenziale intervento, infatti, a quest’ora ella sarebbe probabilmente morta a causa della follia di Humildad. Quest’ultima, nel frattempo, è ricoverata in gravissime condizioni, e sembra che ormai non le resti molto da vivere.

Il commissario Del Valle chiede dunque a Mauro di perdonare Humildad e di avere pietà di lei, ma San Emeterio sembra non volerne sapere. La donna, infatti, ha rivelato un temperamento pericoloso e violento, ed è stata ad un passo dall’uccidere la sua amata Teresa. Alla fine, però, egl si lascia convincere, e decide di assistere la Varela in quelli che probabilmente saranno i suoi ultimi giorni di vita.

La vendetta di Humildad

Humildad, allora, approfitta per raccontare a Mauro la sua versione dei fatti, accusando Cayetana di quello che è successo. E’ stata lei a colpirla violentemente con un corpo contundente, ha cercato cioè di ucciderla. Mauro, allora, trascrive la deposizione della moglie: questa potrebbe essere l’occasione che egli aspetta da tempo per incastrare definitivamente la falsa Sotelo. 

Teresa viene intanto a sapere quali sono le vere intenzioni di Mauro nei confronti di Teresa, e questo è ancora una volta motivo di aspra discussione per loro due. Ella è riconoscente più che mai a Cayetana, e non sopporta che egli voglia a tutti i costi rovinarla. Cayetana, intanto, teme di finire in carcere a causa di quello che è accaduto: è vero che Humildad era intenzionata ad uccidere Teresa, ma lei l’ha ridotta in fin di vita colpendola con un candeliere: quali saranno le conseguenze del suo gesto?

Lontano dagli occhi, lontano dal cuore?

Fra Huertas e Felipe la passione è ormai alle stelle; l’attrazione fra loro è veramente molto forte, e come tale potenzialmente molto pericolosa. Per questo motivo, i due dovrebbero rimanere il più possibile distanti, ma la cosa non appare semplice.

Huertas stessa, infatti, cerca disperatamente di stare lontana dall’avvocato, ma non le riesce per nente facile: c’è sempre qualcosa che la riporta da lui. Nel frattempo, Ramon si scontra duramente con Servante: sarà forse a causa della faccenda delle tubature da far arrivare in soffitta?

Lascia un commento