Una vita anticipazioni 27 novembre 2017, cosa nascondono Cayetana e Teresa?

Le due amiche nell’occhio del ciclone: nessuno vede di buon occhio il loro strano legame e tutti cercano di separarle

Come sempre ambigua ed infida, la rediviva Ursula Dicenta nella puntata Una Vita del 27 Novembre 2017 cerca di allontanare Cayetana da Teresa e le rammenta le vere intenzioni di quest’ultima al tempo del suo incidente. Servante riesce a far arrivare l’acqua in soffitta, e le domestiche gli sono molto grate.

Nel frattempo Guadalupe ha paura che il figlio Pablo ricominci a correre a cavallo, e litiga violentemente con lui. Il giovane deciderà di fare di testa sua e rischiare di peggiorare le sue condizioni fisiche?

Insinuazioni e sospetti

Lo strano legame fra Cayetana e Teresa sembra impensierire molte persone. Una di queste è Ursula, che per qualche motivo sconosciuto cerca di seminare zizzania tra le due. L’ex istitutrice non perde occasione per rammentare alla falsa Sotelo che, proprio nel periodo in cui lei scomparve da Acacias cadendo da un ponte dopo una lite con Fabiana, la giovane insegnante, d’accordo con l’uomo di cui è innamorata, Mauro San Emeterio, stava cercando di scoprire il luogo in cui sono sepolti i cadaveri di German e Manuela.

Cayetana, però, non ha motivo di dubitare della lealtà della Sierra nei suoi confronti, e non crede nel modo più assoluto alle parole della Dicenta. Ella, che ignora la vera identità di Teresa, nutre però per quest’ultima un inspiegabile e sincero affetto, tanto che, per salvare la vita, ha commesso un reato che potrebbe portarla diritta in carcere.

Pace fatta

Negli ultimi tempi fra il custode Servante e le domestiche della soffitta non corre buon sangue; il marito di Paciencia ha accusato le donne di avergli rubato uno strumento musicale, e loro, per tutta risposta, hanno deciso di ignorarlo. Servante, allora, ha chiesto l’aiuto di Don Ramon per far effettuare dei lavori all’impianto idraulico. In questo modo, anche in soffitta attiverà l’acqua corrente.

A questo punto i giochi sono fatti: finalmente le domestiche, dopo aver scoperto l’enorme vantaggio che l’intervento di Servante ha portato loro, decidono di perdonarlo. Dunque fra le due parti ritorna finalmente il sereno: il litigio e la freddezza fra il custode e le donne sembra finalmente ormai un lontano ricordo.

Rottura insanabile?

Dopo aver visto suo figlio Pablo distribuire gli inviti per il palio di San Juan, le ansie di Guadalupe si sono accresciute a dismisura. La donna teme infatti che suo figlio possa tornare a montare a cavallo nonostante il parere contrario dei medici, e pare intenzionata a fare di tutto per evitare che questo accada.

Il sospetto che il giovane Blasco gareggi nella corsa di San Juan appare sempre più fondato; Guadalupe, dunque, decide di presentarsi a sorpresa in scuderia e di affrontare suo figlio per scoprire la verità. Tra madre e figlio scoppia un accesso diverbio, in seguito al quale i loro rapporti risulteranno gravemente compromessi.

 

Lascia un commento