Una vita anticipazioni 28 novembre 2017, Teresa lascia Mauro per Cayetana?

La Sierra minaccia l’uomo che ama intimandogli di prendere una clamorosa decisione

Humildad ha rivelato a Mauro di essere sata deliberatamente colpita da Cayetana, nonostante ella non volesse più fare del male a Teresa, così nella puntata Una Vita del 28 Novembre 2017 vedrete che l’uomo decide di seguire il caso per incastrare definitivamente la falsa Sotelo.

Felipe, intanto, vorrebbe che Huertas diventasse la sua mantenuta, mentre Maria Luisa chiede l’aiuto di Trini per convincere suo padre a concederle un permesso.

Mauro contro Teresa

Dopo le parole di Humildad, ferita gravemente al capo dal colpo din un candeliere infertole da Cayetana allo scopo di impedire l’omicidio di Teresa, il commissario Del Valle, facendo leva sull’ossessione di Mauro per la falsa Sotelo, gli propone di seguire il caso. Cayetana potrebbe infatti finire in carcere per tentato omicidio, dal momento che la moglie del funzionario di polizia l’ha accusata di aver voluto deliberatamente attentare alla sua vita, dicendo che ella l’ha colpita pur sapendo che ella aveva ormai rinunciato a fare del male a Teresa.

Nonostante la rabbia che prova nei confronti di Humildad, che stava già cercando di uccidere Teresa con un veleno messo sulle lettere che lui le scriveva, Mauro non resiste alla tentazione di incastrare definitivamente la darklady. La moglie gli ha praticamente servito la testa della donna su un piatto d’argento, ed egli non vuole lasciarsi sfuggire l’occasione. Teresa, intanto, è fuori di sé, e minaccia apertamente Mauro: se continuerà ad indagare su Cayetana, fra loro sarà tutto finito per sempre. I due innamorati, dunque, si trovano ancora una volta su fronti opposti, proprio ora che potrebbero riavvicinarsi.

Felipe innamorato

Dopo la rinuncia di Felipe all’azione legale nei suoi confronti, Huertas ha ricevuto un consistente indennizzo per il suo licenziamento, avvenuto a questo punto senza giusta causa. Dal canto suo, l’avvocato Alvarez Hermoso ha dovuto fare i conti con la revoca del mandato avvenuta da parte della fabbrica cliente, furibonda per aver perso la causa praticamente a tavolino. Felipe ha infatti completamente perso la testa per la giovane domestica, e rivela a Mauro la sua intenzione di condurre una vera e propria doppia vita e e fare di Huertas la sua mantenuta.

L’ispettore, che non condivide i comportamenti dell’amico, che già da tempo appare totalmente in balia della determinata Lopez, cerca di aprirgli gli occhi sui possibili rischi che una simile decisione potrebbe comportare. Ed in effetti, è in serbo per il marito di Celia una sorpresa tutt’altro che gradevole.

Una rinnovata complicità

Maria Luisa chiede a Ramon il permesso per andare ad una festa da ballo insieme a Victor, ma l’uomo non vuole saperne, e nega categoricamente il suo assenso. La ragazza, allora, disperata, chiede allora aiuto a Trini. I rapporti fra le due sono decisamente molto migliorati rispetto al passato.

A lungo, infatti, la capricciosa e viziata Luisa aveva fatto una spietata ed implacabile guerra alla seconda moglie del padre, salvo poi rivalutarla dopo il ritorno della fredda e calcolatrice madre Lourdes e dopo tutto quello che la Crespo ha fatto per salvare Ramon dalle grinfie di Clemente Heredia. Per questo motivo, Trini interverrà dunque in difesa della figliastra, e chissà che non sia proprio lei a riuscire a convincere il burbero marito ad accordare il suo consenso alla ragazza.

Lascia un commento