Una Vita 28 settembre 2017, duro ricatto a Teresa

La vera identità della Sierra potrebbe venire presto a galla, mentre Fabiana è pronta ad un duro sacrificio

Nella puntata Una Vita di giovedì 28 Settembre 2017 la povera Teresa è molto in pensiero per Cayetana perchè ha appena saputo da Humildad che la donna verrà arrestata entro pochissimo tempo ed intende impedirlo a tutti i costi, ma la Sierra è costretta anche a far fronte alle dure minaccie da parte di Mauro.

Intanto Fabiana si lascia intanto convincere da Cayetana ad autaccusarsi per la morte di Ursula e saluta le amiche della soffitta in maniera molto originale. Leonor viene a sapere intanto che Pablo sta poco bene, mentre Liberto e Rosina si appartano in sartoria.

A muso duro

Dopo la rivelazione di Humildad, ossia che l’arresto di Cayetana è ormai questione di ore, Teresa è furibonda e si reca in commissariato da Mauro. Ella lo minaccerà apertamente dicendogli che, se non la smetterà di tormentare Cayetana, rivelerà al commissario Del Valle che lui ha ingaggiato un falso testimone e fabbricato prove non veritiere per incastrare la donna.

Anche Mauro, però, ha un asso nella manica: egli minaccia infatti la donna di rivelare la sua vera identità qualora decidesse di raccontare la verità a Del Valle. La contromossa di San Emeterio spiazza Teresa, la quale non vuole assolutamente, almeno per adesso, che la verità venga fuori.

Amor di madre

Fabiana, senza un apparente motivo, lascia alcuni regali in soffitta per le sue amiche domestiche. Nessuna di loro può immaginare cosa sta accadendo alla domestica, la quale ha deciso di andare in prigione per salvare la vita alla figlia, che mai come questa volta è veramente innocente. Cayetana ha chiesto a sua madre di costituirsi, promettendole che lei stessa la tirerà fuori dai guai nel giro di pochi giorni grazie alle sue conoscenze.

La donna, pur molto spaventata, ha accettato pur di assecondare la falsa Sotelo Ruz. Il suo sacrificio verrà ricompensato oppure si rivelerà inutile? In realtà, non è la prima volta che Fabiana toglie le castagne dal fuoco alla capricciosa figliola, ma questa volta si tratta di qualcosa di veramente

Una famiglia in subbuglio

Casa Hidalgo continua ad essere piuttosto turbolenta. Mentre Leonor apprende da Casilda che Pablo ha mal di schiena, ma continua a rimanere rigorosamente in silenzio, Liberto e Rosina, ormai fidanzati, hanno un approccio intimo in sartoria mentre lei sta cercando un abito.

La situazione è molto scottante, e la coppia di amanti clandestini rischia di essere scoperta. Cosa ne penserebbe la bigotta Susana, zia del giovane Liberto? Quest’ultima, intanto, è piuttosto nervosa: le signore cominciano ormai ad acquistare nei grandi magazzini. Nel frattempo, Leonor promette di aiutare Maria Luisa e Victor.