Una vita anticipazioni gennaio 2018: una misteriosa scomparsa

Una dipendente della Deliciosa sembrerà essere scomparsa nel nulla e Mauro accetterà di indagare

Nuova svolta per il poliziotto Mauro San Emeterio nelle puntate Una vita in onda a gennaio 2018. Il funzionario di polizia infatti in procinto di lasciare Acacias per trasferirsi a Santander, avrà invece un motivo per rimanere nel quartiere. Una cameriera della Deliciosa, Sara Rubio Ortiz, sembra essere scomparsa nel nulla e così Victor molto preoccupato, chiede a Mauro di indagare per scoprire cosa le sia successo.

San Emeterio accetta per la stima che ha nei confronti del ragazzo. In seguito quando si recherà nell’appartamento della donna, lo troverà completamente sotto sopra e penserà subito che sia stata rapita, ma purtroppo Victor e sua madre non riusciranno a fornire una pista da cui partire a Mauro.

Mauro rischia di essere radiato

Teresa diventata la tutrice legale di Cayetana, temendo che Mauro possa continuare a voler dimostrare che la dark lady stia solo fingendo la sua pazzia, grazie a Fernando, riuscirà a far sapere al giudice Marquez tutte le scorrettezze che Mauro ha commesso durante le indagini sul presunto omicidio dell’ex istitutrice, Ursula Dicenta.

A quel punto San Emeterio rischierà di essere espulso dal corpo di polizia. Fortunatamente il poliziotto riuscirà a cavarsela quando ascoltando un consiglio di Felipe, farà un favore ad un politico molto potente, il quale per ricambiare riuscirà ad ottenere per Mauro un trasferimento a Santander.

Mauro si prepara a partire

Mauro accetta il trasferimento e si prepara a partire, ma prima affiderà Teresa alle cure di Fernando Mondragon, il quale non esiterà nemmeno un istante nel mettersi contro Ursula. L’ex istitutrice farà di tutto per diventare la nuova direttrice del Patronato de la Serna, ma Fernando riuscirà a trovare i fondi per l’edificazione della nuova ala del collegio intitolato alla memoria della piccola Carlota e per questo motivo i finanziatori torneranno a fidarsi di Teresa e respingeranno la candidatura di Ursula.

Il giorno della partenza di Mauro è arrivato e Teresa si congeda da lui in modo molto freddo, ma proprio poco prima di partirà arriverà il colpo di scena. Victor Ferrero infatti preoccupato per la strana scomparsa della sua dipendente Sara Rubio Lopez, chiederà a Mauro di indagare per scoprire che fine abbia fatto la donna scatenando la gelosia di Maria Luisa che non potrà fare a meno di chiedersi il perché il suo fidanzato abbia tanta premura per una sua sottoposta.

Mauro accetta l’incarico

Mauro allora per via della stima che nutre nei confronti di Victor accetterà di condurre delle brevi indagini prima di trasferirsi a Santander. Il poliziotto si recherà subito all’appartamento della donna, ma quando ci entrerà temerà subito che le sia successo qualcosa di brutto.

La casa di Sara infatti è completamente sottosopra e così Mauro ipotizzerà che la ragazza sia fuggita in fretta e furia o che addirittura sia stata rapita. Purtroppo quando dirà a Victor e Juliana ciò che è successo, i due non saranno in grado di fornirgli una pista concreta, ma si limiteranno a riferire che la ragazza non ha mai dato nessun tipo di problema nel periodo in cui ha lavorato da loro.