Una vita anteprime spagnole, Liberto tradisce Rosina

Il giovane nipote di Susana apparirà molto interessato alla figlia del colonnello Valverde

Liberto, il nipote di Susana diventato l’amante di Rosina Hidalgo, non smentisce la fama di donnaiolo nelle puntate spagnole della telenovela Una Vita e, dopo aver vinto le resistenze di Rosina, ancora legata alla memoria del marito Maximiliano e reticente all’idea di legarsi ad un uomo tanto più giovane, il giovane dimostrerà di avere un debole per le donne in generale, indipendentemente dall’età.

Presto, infatti, egli si mostrerà molto attratto dalla bella e tormentata Elvira, la figlia del colonnello Arturo Valverde, appena arrivata ad Acacias. Cosa succederà dunque fra i due?

Chi dice donna dice danno

Liberto, il nipote di donna Susana, è divenuto non senza fatica l’amante di Rosina Hidalgo, che molto ha lottato per trattenere l’attrazione per un uomo giovane e bello e, soprattutto, così insistente. Inevitabilmente, però, la natura dell’uomo emergerà, ed egli lascerà intendere di essere interessato alle donne in quanto tali. Prossimamente, infatti, vedremo il giovane intento a corteggiare Elvira Valverde, che fingerà di ricambiare il suo interesse solo per ingelosire Simon Gayarre, il maggiordomo di cui è innamorata e che sembra volerla tenere sulla corda .

Su richiesta del colonnello Valverde, in cerca di un buon partito per la sua unica figlia, Susana organizzerà una cena a cui interverrà anche Liberto, pensando che i due giovani potrebbero simpatizzare. Il giovane, però, si presenta con Rosina, la sua amante. Durante la cena, però, si verifica uno sgradevole episodio: Rosina e Liberto si rendono protagonisti di una animata discussione, e Susana, per la vergogna, addirittura sviene.

Elvira sola con Simon

La cena viene dunque rimandata; il giorno dopo i due amanti si riappacificano, e Rosina si vanta poi con Susana della sua amicizia con il colonnello Valverde. Quest’ultimo, frattanto, è costretto ad allontanarsi da casa per affari, ed affida così sua figlia al maggiordomo Simon Gayarre, che chiede alla signorina Valverde di non creargli problemi e di non provocarlo, come suo costume.

Elvira, infatti, si sente molto attratta da Simon, e cerca in tutti i modi di attirare la sua attenzione; il giovane, però, che pure ricambia l’attrazione della bella Valverde, cerca di non raccogliere le sue provocazioni ed appare concentrato soprattutto sul vero motivo che lo ha spinto a venire in calle Acacias, ossia indagare sulle sue origini.

Cosa succede tra Elvira e Liberto?

Elvira, capricciosa e viziata, decide di agire di testa sua, e sparisce nel nulla. Simon è inevitabilmente costretto a riferirlo ad Arturo, e proprio mentre stanno per cominciare le ricerche la ragazza ritorna all’improvviso, e racconta a Simon di essersi concessa a Liberto.

Questa non è la verità: Elvira, in realtà, vuole solo ingelosire il giovane maggiordomo, che sembra non interessarsi a lei. Ancora una volta, Simon rimane infatti totalmente indifferente; la rivelazione di Elvira non sortisce infatti l’effetto sperato, e la ragazza dovrà dunque inventarsi qualche altro espediente per riuscire ad attirare l’attenzione di colui che fa battere il suo cuore.