Anticipazioni Una vita, 19 settembre 2016: la morte di Gracia

Eccoci con le anticipazioni Una vita riguardanti la trama della puntata di lunedì 19 settembre 2016 che vede Gracia morire nel giorno dell’Epifania, lasciando Tano nella disperazione. Intanto Celia riceve un misterioso regalo che sicuramente è di Jesus Guerra. Manuela confida a Celia la verità su Inocencia, Leonor, invece, scrive una lettera ai Magi chiedendo un mondo migliore e commuovendo tutti.

Anticipazioni Una vita, 19 settembre 2016: la tragica fine di Gracia

Abbiamo visto che ad Acacias si è festeggiato il giorno dell’Epifania, una giornata di festa peraltro conclusa in tragedia: la giovane Gracia, l’amica di Tano, è morta proprio nel giorno in cui per la prima volta in vita sua ha ricevuto un dono. Il giovane è affranto, e la sua unica consolazione è che l’amica sia ora diventata una stella.

Ed a proposito di regali, vedremo che Celia riceverà un dono un oggetto prezioso, una spilla, e capisce che il mittente del regalo altri non è che Jesus Guerra. Maria Luisa commenta con disprezzo i fermacapelli di Paciencia, e Victor non ha quindi il coraggio di confessarle che quegli oggetti erano in realtà destinati a lei.

Anticipazioni Una vita, 19 settembre 2016: confidenza importante

Nei mesi scorsi abbiamo avuto modo di vedere che Celia ha odiato ferocemente Manuela, sia perché istigata da Cayetana, sia perché la ragazza è risultata essere la madre naturale della bambina che ella aveva adottato, Adriana, che in realtà si chiama Inocencia. Celia è arrivata a minacciare la Manzano con un coltello, ed i rapporti fra loro sono stati davvero molto tesi.

Adesso, però, le cose sono cambiate. Manuela ha detto a tutti che la piccola è morta, per evitare rappresaglie da parte di suo padre Justo Nunez. Riguado a Celia, però, ella non riuscirà a mentire, e le racconterà la verità per non darle un dispiacere.

Anticipazioni Una vita, 19 settembre 2016: accorata richiesta

In occasione della festività dell’Epifania, Los Reyes, Leonor legge la sua lettera ai Re Magi, chiedendo un mondo migliore per tutti. In un momento così delicato per molti abitanti del condominio, la lettera commuove tutti.

Leonor si rivela ancora una volta capace di scuotere le coscienze, come al tempo del testo scrittto contro il piano di riqualificazione urbanistica del condominio. La giovane è decisamente lanciata verso un roseo futuro da scrittrice, come vedremo nelle prossime settimane.

Concludiamo così le anticipazioni Una vita e vi diamo appuntamento alle prossime notizie riguardanti i protagonisti delle vicende del condominio Acacias.