Una vita puntata 25 settembre 2017, Pablo sta male

Per marito di Leonor la situazione è drammatica, mentre Cayetana continua a fare pressione su Fabiana

Le condizioni fisiche di Pablo iniziano ad essere preoccupanti nella puntata Una vita del 25 settembre 2017, quando su Canale 5 vedrete anche Cayetana chiedere ancora una volta a Fabiana di assumersi la responsabilità della morte di Ursula, ma la donna non sembra convinta che questa sia la soluzione migliore.

In ogni caso la dark lady di Acacias continua ad insistere: riuscirà a convincere sua madre a dichiararsi colpevole? Nel frattempo Teresa sembra trovare una soluzione per il problema estetico della vedova di German dopo il grave incendio che l’ha sfigurata.

Cayetana chiede aiuto o ricatta Fabiana?

Cayetana continua a chiedere insistentemente a Fabiana di consegnarsi alla polizia e di assumersi pienamente la responsabilità della scomparsa di Ursula; la governante, però, è molto impaurita, e non sa cosa fare.

Sua figlia, allora, vedendola titubante, continua a fare pressione su di lei, alternando le lusinghe alle minacce. Cayetana infatti spera di convincere la donna a costituirsi con la promessa di farla liberare al più presto grazie alle sue conoscenze. Ma sarebbe veramente così?

Problemi di salute per Pablo

Di ritorno dal maneggio, dove ha fatto in modo che trovasse un lavoro anche Martin, che ha scelto di non girare altre scene hard con Enriqueta, Pablo comincia a manifestare preoccupanti problemi fisici, che, però, cerca di mascherare.

Guadalupe non riesce a smettere di preoccuparsi per lui. Servante indaga invece sul nuovo lavoro di Leandro, ma quest’ultimo riesce a metterlo su una falsa pista per non alimentare pettegolezzi, e per evitare che notizie sulla sua vita privata giungano all’orecchio di sua madre Susana. 

Una speranza per Cayetana

Teresa ha intanto cominciato a seguire la terapia catartica del dottor Galvan, e comincia a stare un po’ meglio. La giovane Sierra scopre, inoltre, un modo per aiutare colei che è diventata la sua più cara amica, Cayetana.

Teresa viene infatti a sapere che c’è un chirurgo estetico di grido, un vero luminare della medicina, che potrebbe restituire la sua bellezza alla Sotelo Ruz, il cui volto è rimasto sfigurato in seguito all’incendio divampato nella sua abitazione. Ma la Sotero accetterà di sottoporsi a questo trattamento?