Puntate Una Vita, trama Settembre 2015: dove si trova Inocencia?

La trama delle puntate Una Vita del mese di settembre 2015: Inocencia è viva. Dove si trova?

Nelle puntate una Vita che andranno in onda subito dopo la pausa estiva, tra la fine di Agosto e l’inizio di Settembre 2015, scopriremo qualcosa in più sulla misteriosa scomparsa della figlia di Manuela e Justo, la piccola Inocencia. Da quanto traspare dalle ultimissime anticipazioni sulla nuova telenovela spagnola, la dolce piccina non sarebbe stata uccisa da Rita, che l’avrebbe abbandonata. Inoltre il dottor De La Serna inizierà a sospettare della buona fede di sua moglie Cayetana, che dopo aver distrutto Manuela eliminando sua figlia passerà  a vendicarsi di suo marito, ma nell’ultima puntata andata in onda il 7 Agosto 2015 è accaduto un qualcosa che permetterà alla nobile signora di Acacias 38 di ingraziarsi suo marito allontanandolo dalla odiata sorella di Pablo! Scopriamone di più!

Cayetana, come abbiamo visto nell’ultimo episodio pre-pausa, si è recata dal dottor Espinosa invitandolo a ritirare le accuse presentate contro il marito. Il dottore pretenderà “qualcosa” in cambio e la perfida signora, che stava cercando di infangare la carriera del marito alleandosi con il viscido Alfonso, riceverà pesantissime avances da parte di quest’ultimo che spaccerà per violenza sessuale. German, ignaro di tutto, resterà accanto a sua moglie per proteggerla e chiederà tempo e pazienza a Manuela, dicendole che d’ora in avanti dovrà occuparsi della moglie ferita.

Risultando ormai scomodo per i suoi loschi obiettivi (volti a distruggere la storia d’amore tra German e Manuela), Cayetana ingaggerà un sicario per far uccidere Espinosa e il suo piano prevederà incolpare poi d’omicidio German, che così verrà sbattuto in prigione ed allontanato per sempre dalla sua Manuela. Espinosa morirà e il dottor De La Serna diventerà molto sospettoso quando un giorno vedrà sua moglie nelle scale del palazzo di Acacias 38 contrattare con un brutto ceffo. Nel frattempo, Manuela avrà scoperto che Rita sapesse già dell’esistenza della sua bambina ancora prima che la signora Vizcaino la informasse della sua morte prematura e da Carlota, invece, apprenderà che Cayetana sapesse già del bacio che German le aveva dato, bacio che fu intercettato dalla bambina.

In German e Manuela nascerà un atroce sospetto: Cayetana potrebbe essere l’artefice delle loro sventure e Manuela si convincerà sempre più che la signora De La Serna abbia fatto sparire oppure uccidere la sua bambina. Manuela, poi, riuscirà ad entrare in contatto con l’uomo che German aveva incontrato nelle scale del palazzo in compagnia di sua moglie mentre quest’ultima le stava offrendo una ingente somma di denaro. Grazie alla sua furbizia, la donna si accorgerà che il signore in questione  altri non è che Sauro, un pericoloso killer e capirà che sia stato lui ad uccidere per volere di Cayetana il dottor Espinosa, complice dei suoi diabolici piani per distruggere German. E come riuscirà a capirlo la bella cameriera? Perché scoprirà che l’uomo sia in possesso di un cofanetto metallico appartenente al viscido dottore.

I colpi di scena, però, non si esauriscono qui. Le puntate Una Vita che coloreranno a breve i nostri pomeriggi su Canale 5 vedranno Rita, la spia complice di Cayetana ingaggiata per uccidere Inocencia, fare una clamorosa rivelazione a Fabiana. La donna in lacrime confesserà di aver ricevuto ordini molto crudeli da Cayetana ed ovvero uccidere una piccola ed indifesa bambina di nome Inocencia! Rita però non si è macchiata di questo orrendo delitto ed anziché eliminare la bambina ha preferito abbandonarla al suo destino ed ovvero nei pressi di un bosco con accanto un biglietto.

Adesso le ipotesi sono due: Inocencia potrebbe essere stata ritrovata da una persona di passaggio e quindi potrebbe essere sana e salva. Oppure nelle peggiori delle ipotesi la piccolina potrebbe essere morta già da un pezzo, magari a causa di stenti, fame e freddo. Secondo voi, la figlia di Manuela è ancora viva e finita chissà dove, magari allevata da una brava famiglia oppure date le impervie del bosco la piccina è ormai deceduta? Ma ancora la bimba potrebbe trovarsi in orfanotrofio pronta per essere adottata… Fugando ogni vostro dubbio, vi annunciamo che Inocencia è viva e che presto verrà adottata da una donna che dovrà affrontare un momento davvero drammatico: la morte della piccola vita che porta in grembo!

Un brutto giorno, Celia, rincasando improvvisamente, sorprenderà suo marito ed Herminia intenti a fare l’amore e dopo una furibonda lite con il brillante avvocato, ruzzolerà giù per le scale del suo palazzo e perderà il bambino! Questa evento così brutto scatenerà l’ira della donna che in un primo momento allontanerà il marito ma poi, come rumoreggia, perdonerà come ha sempre fatto e penserà di adottare un bambino. Un giorno, quindi, riuscirà a realizzare questo sogno e passato un po’ di tempo, Celia , in difficoltà a causa di una crisi di pianto della bambina da lei adottata, chiamerà aiuto e in suo soccorso giungerà prontamente Manuela che sconcertata noterà cinque piccole cicatrici sulle braccia della bimba e capirà che quella altri non è che la figlia che credeva ormai morta, Inocencia!

E come reagirà? Quali ripercussioni avrà questa scoperta sulla vita della bellissima Manuela? Ce lo segnaleranno le prossime anteprime sulle puntate Una Vita, a prestissimo!