Anticipazioni Uomini e Donne 11 ottobre 2017, trono over o classico?

Ritorniamo a chiederci quale sarà il trono che ci terrà compagnia oggi nel pomeriggio targato Mediaset

Il consueto tormentone sul trono di Uomini e Donne protagonista della giornata si impone come sempre alla nostra attenzione, e le anticipazioni della puntata di mercoledì 11-10-2017 restano come sempre alquanto sibilline. Sembra però che, dopo le prime due puntate della settimana all’insegna del trono classico, tornino ad essere protagonisti dame e cavalieri del trono over.

Stiamo a vedere cosa ci riserva il pomeriggio di Canale 5 anche se, stando alle ultime notizie, dopo le due puntate del trono classico sarà il turno di quello over: di seguito il riassunto di ciò che sarà trasmesso.

Anticipazioni della puntata Uomini e Donne di mercoledì 11 ottobre 2017, rivedremo ancora il trono classico?

Sul trono classico i giochi potrebbero essere già fatti per una delle troniste, Sabrina. Mentre Paolo e Mattia si contendono le attenzioni della bella Vittoria, accusata peraltro d conoscere già il tronista, Sabrina potrebbe addirittura essere già pronta alla prima scelta.

L’ex allunna di Amici starebbe anticipando i tempi della trasmissione davvero a tempi di record, ma chi potrebbe essere il fortunato presccelto dalla Ghio? Ella sembra aver già manifestato una certa preferenza per Nicolò, ma sembra onestamente prematuro cominciare ad azzardare ipotesi di questo genere.

Uomini e Donne anticipazioni trono over, Gemma Galgani ancora scaricata?

Ancora una volta mattatrice del trono over è Gemma Galgani; verrà trasmesso il filmato della visita di Gianfranco a Torino e della prima cena con Gemma. L’uomo continua a sminuire l’importanza del bacio scambiato con la dama, ed addirittura arriva a restituirle un oggetto di pessimo gusto, come sottolineerà Manfredo.

Non mancheranno i consueti attachi verbali di Tina, mentre Gemma accuserà Gianfranco di non essere stato sincero con lei; dalla sua parte ci sono Titti, Anna, Giancarlo e Nicola, che hanno un atteggiamento impietoso nei confronti del (poco) cavaliere.  Spazio, naturalmente, anche ad altri protagonisti, come Sossio che conoscerà una certa Manila, gestiti come sempre dall’ineccepibile aplomb di Maria De Filippi.