Anticipazioni Uomini e Donne, Raffaella Mennoia: il vero motivo della censura del bacio

Tirata in ballo dai fan del trono classico di Uomini e Donne, l’autrice Raffaella Mennoia spiega come stanno davvero le cose

La censura torna ad abbattersi sul trono classico di Uomini e Donne? Stando alle anticipazioni sembrerebbe proprio di sì, ma Raffaella Mennoia non è dello stesso avviso. la popolare redattrice di fiducia di Maria De Filippi, infatti, ha chiaramente detto la sua sui social, rispondendo a quanti si chiedevano come mai il bacio appassionato tra Claudio Sona e Francesco Zecchini fosse stato censurato.

Anticipazioni Uomini e Donne: il bacio tra Francesco e Claudio è stato censurato?

Tutto è cominciato quando Francesco Zecchini ha dichiarato di non sentirsi a suo agio con le telecamere. Allora Maria De Filippi ha pensato di concedergli un’opportunità di rado concessa a tronisti e corteggiatori del trono rosa e del trono blu, ovvero fare mezza esterna al buio.

Nel gergo di Uomini e Donne, esterna al buio è quell’esterna che viene fatta senza telecamere, ma pur sempre alla presenza della redazione. Ovviamente la stessa opportunità offerta a Francesco è stata offerta anche al suo rivale, Mario Serpa, che ha accettato.

Anticipazioni Uomini e Donne: le proteste dei fan del trono gay

Nell’esterna al buio di Francesco Zecchini e Claudio Sona ci è scappato un bacio, che quindi non è stato né ripreso né mandato in onda. E qui viene il bello perché secondo il pubblico, con la scusa di asseconda la voglia di intimità di Francesco, si è approfittato per censurare quello che sarebbe stato il primo bacio gay della storia del programma.

Le proteste sul web sono state numerose. “Non censurate i baci gay a Uomini e Donne!!! Altrimenti tutto questo non ha senso…”, ha scritto per esempio una fan del programma di Maria De Filippi e del nuovo format del trono gay, interpretando così il pensiero di molti altri fan.

Anticipazioni Uomini e Donne: l’intervento chiarificatore di Raffaella Mennoia

A questo punto, però, un altro fan ha spiegato quello che secondo lui era realmente successo, scrivendo: “Loro non volevano censurarlo, è stato Francesco a chiedere che le telecamere venissero spente…”. Ma è successo davvero questo? Sembrerebbe proprio di sì!

Raffaella Mennoia, infatti, è intervenuta per confermare con queste parole che non c’era alcun intento di censura da parte della redazione o di Canale 5: “Grazie a Dio, ogni tanto qualcuno capisce…”. Ciò vuol dire che, corteggiatori permettendo, il prossimo bacio gay lo vedremo in tv!

Non perdetevi le prossime anticipazioni sulle puntate di Uomini e Donne!