Uomini e Donne anticipazioni: la De Filippi prende una decisione e cancella il trono

Maria De Filippi è infuriata e stando a quanto sostiene Signorini ha preso una decisione alquanto drastica

Il trono gay di Uomini e Donne potrebbe avere le ore contate e a cancellarlo a quanto pare potrebbe essere proprio colei che l’ha ideato e messo in atto lo scorso anno, per la prima volta, tra proteste e difficoltà anche da parte di alcuni storici telespettatori del programma di Canale 5. A svelarlo è l’informatissimo Alfonso Signorini, che a quanto pare è in stretto contatto con i fidatissimi autori della De Filippi, i quali gli hanno rivelato che Queen Mary – così i fan chiamano affettuosamente la loro conduttrice preferita – sarebbe arrabbiatissima, al punto da pensare a un provvedimento davvero drastico, ovvero, appunto, la cancellazione del trono gay.

Uomini e Donne anticipazioni: l’affair Claudio Sona ha danneggiato enormemente il trono

Nonostante i provini per il nuovo tronista gay e i corteggiatori siano stati avviati ormai diversi mesi fa, dunque, il trono gay sta rischiando grosso. E la colpa, manco a dirlo, è dell’affaire Claudio Sona-Juan Fran Sierra-Stefano Gabbana, che tanto discredito sta gettando sulla storica trasmissione di Maria De Filippi.

“In queste ore Maria De Filippi sta decidendo se proseguire con questa nuova avventura all’interno della sua trasmissione o fermarsi” scrive infatti Alfonso Signorini sul suo nuovo settimanale Spy. “Il motivo? Ha un nome ed un cognome: Juan Fran Sierra. Il caso social-mediatico creato dall’ex compagno di Claudio Sona, che ha urlato sul web tutta la sua rabbia ‘chic‘, come la definisce lui, per essere stato preso in giro da Sona, ha dato molto fastidio a Maria”.

Uomini e Donne anticipazioni: Maria De Filippi si è presa una pausa di riflessione

“Sierra, infatti, con le sue esternazioni con la voglia di colpire e affossare Sona, ha messo in dubbio la veridicità del tronista e ha gettato fango sul programma” prosegue Alfonso Signorini, che non ha dubbi: Maria De Filippi non è mai stata così arrabbiata e ha sospeso i provini per avere il tempo di pensare sul da farsi.

Ma è giusto che a causa del comportamento di uno (Claudio Sona, appunto) ci rimettano tutti i gay d’Italia, i quali finalmente si sono visti riconosciuti, se non altro televisivamente? Noi pensiamo di no, e del nostro stesso avviso sono moltissimi fan del trono gay, di cui finora c’è stata un’unica edizione.

Uomini e Donne anticipazioni: siamo vicini alla cancellazione del trono gay?

Del resto, anche Alfonso Signorini crede che prendersela con la redazione o con la stessa De Filippi per quanto successo è a dir poco assurdo. Sempre sul settimanale Spy in edicola questa settimana, infatti, si legge: “La redazione di Uomini e Donne non è formata da uomini della Cia che, una volta finito il programma, seguono il tronista fin dentro al letto. Tutti i veleni hanno infastidito la conduttrice e ideatrice del programma. Tutto questo potrebbe porre fine al trono gay”.

E ancora: “Quando Maria capisce che c’è odore di bruciato, preferisce sferzare e voltare pagina”. Lo farà anche questa volta? Noi speriamo di no, anche perché anche per il trono etero ci sono stati molti tronisti che hanno mentito e ingannato tutti, ma anche moltissimi altri che hanno trovato davvero l’amore.

Alla prossima con le prossime anticipazioni da Uomini e Donne!