Uomini e donne news: Marco Pavanello nei guai per commercio di tartufi

Uomini e donne news, l’ex tronista Marco Pavanello è finito nei guai

Ed eccoci a Uomini e Donne news. Ricorderete tutti/e l’ex tronista Marco Pavanello, che dopo la fine della sua esperienza nel programma televisivo di Maria de Filippi aveva provato in tutti, ma proprio in tutti i modi a tornare alla ribalta. Fino a quando c’era riuscito, ma molto probabilmente non nel modo che lui avrebbe voluto. Marco Pavanello, classe ’86, infatti era già balzato agli onori delle cronache prima per il suo fidanzamento con l’ex Pupa Francesca Cipriani (una fine intellettuale, insomma), ma soprattutto e purtroppo per un episodio che li vide coinvolti in un ristorante sotto gli occhi di molte persone. Sembrava che la cosa tra i due fosse finita lì, ma non era così: Francesca sarebbe andata in ospedale da lì a poco con contusioni ed ematomi, dopo una discussione degenerata con il suo fidanzato. Risultato: otto giorni di prognosi, e servizio su Gente dove la Cipriani accusava pubblicamente il Panavello di averla menata di santa ragione. Una violenza che era già avvenuta sette mesi prima, ma che la Cipriani era riuscita a perdonare al suo violento fidanzato. E adesso, quest’ultimo, si ritrova tra le mani un’altra gatta da pelare con la giustizia.

Uomini e donne news: dal trono al bidone

Marco Pavanello, infatti, da anni ha avviato da qualche anno una fiorente attività legata al commercio di tartufi. Una cosa che sembrava soddisfare molto l’ex tronista, e sembrava pure averlo calmato dopo i turbolenti trascorsi con la Cipriani. Adesso invece ecco che per Panavello sorge un altro contenzioso, legato ad una famiglia di imprenditori romani che lo accusa di avergli tirato un bidone niente male.

Uomini e donne news: tartufi indigesti

Sì sono proprio indigesti questi tartufi, non tanto per Marco Pavanello, ma quanto per la famiglia di imprenditori che ha avuto a che fare con lui: gli Antonacci, questo il cognome della famiglia in questione, avrebbero infatti acquistato uno stock di piantine micorizzate che però, dopo il tempo necessario, per dirla alla romana si sono rivelate una sòla. I tartufi infatti possono essere coltivati solo se alla radice delle piantine sono già applicati i funghi: cosa che, a quanto pare, nel caso di Pavanello non sia affatto riuscita nel modo giusto.

Uomini e donne news: piante di pregio? Macchè!

I tre fratelli Antonacci erano intenzionati di fare di un terreno di loro proprietà una tartufaia, affidandosi al Tuttotartufo s.r.l., gestito da Marco Pavanello. Sin dal momento della consegna delle piantine, qualcosa era andato storto: invece delle cento ordinate, ne erano state consegnate solo novantanove. Il problema però non era solamente questo, e i tre fratelli lo avrebbero scoperto dopo…

Uomini e donne news: le piante erano una  truffa

Un esperto di Perugia alla quale gli Antonacci si erano rivolti, appena sentito il nome della società ha consigliato subito agli acquirenti di far analizzare le piante da una biologa. Una volta effettuati gli esami e ricevuti i risultati degli stessi, non c’erano più dubbi: le piante non erano micorizzate. Dopo settimane e mesi di rinvii, e una non rintracciabilità da parte di Pavanello, gli Antonacci hanno messo tutto in mano al loro avvocato, che gestirà la spinosa questione cercando di ottenere la risoluzione del contratto o un accordo con succesiva transazione e rimborso da parte del venditore. Ma che pessima figura per Marco Pavanello!

A presto con Uomini e Donne news sul trono di Teresa e Andrea e la possibile scelta!

E come già saprete secondo le ultime indiscrezioni trapelate in rete, Jonas ha scelto Rama Lila che gli ha detto si!

Lascia un commento