Uomini e donne tronisti 2003-2004: Antonello Zara

Uomini e donne tronisti 2003-2004: siede sul trono il compianto Antonello Zara, tronista gentile

Oggi nella nostra rubrica uomini e donne tronisti parleremo del tronista della stagione 2003-2004, Antonello Zara. Ecco tutti i dettagli del tronista Antonello Zara.Nella stessa stagione che vede sul trono un certo Costantino Vitagliano, emblema del tronista belloccio, arrogante e spietato con le donne, Maria offre il trono ad ragazzo che sembra essere l’antitronista per eccellenza: Antonello Zara. Un ragazzo normale, non palestrato, dai modi gentili e dal viso pulito. Maria De Filippi ne apprezzerà tanto il modo di fare da volerlo, a trono concluso, fra i protagonisti del docu-reality Volere o Volare. Il trono di Antonello richiamerà corteggiatrici di tutta Italia, alcune delle quali diventeranno delle facce note del programma negli anni a venire. Ci sono però due ragazze in particolare che dimostrano di provare dei sentimenti che vanno oltre la voglia di visibilità televisiva: Valentina e Luana. Attratto da entrambe, Antonello le provoca e le mette alla prova con espedienti buffi e un po’ infantili. Sul finire del trono, con una dichiarazione molto tenera, dimostra però di fare sul serio e di volere iniziare una storia con quella che sceglie come sua compagna di vita.

Uomini e Donne tronisti  stagione 2003-2004: La biografia di Antonello Zara

Antonello Zara è nato sotto il segno dei Pesci, il 17 marzo del 1977 a Verona. Attratto dal mondo dello spettacolo, inizia a studiare recitazione con il sogno di esibirsi a teatro. Arriva a Uomini e donne come tronista, nella speranza di ottenere popolarità ma anche di trovare l’amore vero che da un po’ di tempo manca nella sua vita.

Tronisti Uomini e Donne: Le corteggiatrici di Antonello

Antonello si mostra fortemente indeciso fra Luana Di Bella, una ragazza romantica che non faceva mistero di essersi innamorata di lui, e Valentina Gioia, enigmatica e sfuggente, un mix irresistibile di innocenza e sensualità. Il tronista deve lottare non poco per fare chiarezza nel suo cuore e capire quale delle due lo ha coinvolto di più e può diventare la persona con cui dividere tutto.

Uomini e Donne tronisti 2003: Durata della sua avventura

A differenza di tanti tronisti di Uomini e Donne che fingono di provare sentimenti che non ci sono, Antonello trova delle difficoltà nel nascondere ciò che sente. Il 26 Maggio 2004 stringendo fra le sue mani quelle di Valentina, ammette di aver celato i suoi sentimenti per lei a causa della sua riservatezza, ma di essere pronto a sceglierla e a non darsi per vinto se la sua risposta dovesse essere un no. Valentina di fronte ad una dichiarazione così forte non può che accettare di diventare la sua compagna.

Uomini e donne tronisti: Informazioni e curiosità su Antonello Zara

Il 7 Agosto 2008 Antonello perde la vita in Sardegna, investito mentre era a bordo del suo motorino, da una una vettura contromano guidata da un ventenne di Monza. La sua morte provocò sgomento e indignazione per le leggerezze commesse durante le indagini. Il guidatore non venne sottoposto al test del palloncino per rilevare il tasso alcolemico e scegliendo il patteggiamento, se la cavò con il ritiro della patente per soli 18 mesi e una multa da 231 euro per eccesso di velocità e guida contromano. Il padre di Antonello è apparso in svariati programmi per mantenere vivo il ricordo e impedire che la faccenda finisse sotto silenzio. Anche Valentina Gioia, seppur la loro storia sia durata pochissimo, si è spesa perché Antonello ottenesse giustizia. La fine tragica di Antonello e il ricordo dei suoi modi gentili lo rendono ancora oggi uno dei tronisti di Uomini e Donne più apprezzati dal pubblico.