Anna Munafò se la prende con l'ex Mattia, lasciando intendere che...
Anna Munafò

Che tra Anna Munafò e Mattia Morelli non fosse finita bene, il gossip Uomini e Donne l’aveva intuito già da ieri, quando un messaggio dell’ex tronista siciliana sulla bacheca della sua seguitissima pagina Facebook aveva rivelato che lei e l’ex corteggiatore (ma anche tentatore a Temptation Island 2014) si erano lasciati. E non l’aveva fatto con un messaggio asettico o politicamente corretto come per esempio quelli che hanno segnato la rottura tra un’altra ex coppia di Uomini e Donne, ovvero Valentina Dallari e Andrea Melchiorre (a prescindere da quanto detto/scritto dopo, entrambi hanno ufficializzato la rottura molto correttamente, senza dar la colpa o denigrare l’altro), bensì con un messaggio piuttosto scorretto nei confronti di Mattia, che lasciava intendere quasi che per lei fosse un sollievo essersi liberata di lui.

Ovviamente, prima di giudicare, occorre ascoltare anche l’altra campana. E infatti la replica di Mattia Morelli non è tardata ad arrivare: il post dell’ex corteggiatore è stato molto più signorile di quello della sua ex, e ha chiarito che a prendere la decisione finale è stato proprio lui Mattia. Evidentemente questa precisazione non è andata giù alla Munafò, che nei commenti al post ha scritto:

“Visto il nostro percorso non potevo che esserne felice (NDR: parla della rottura), ti meriti ben poco rispetto a tutto ciò che hai avuto e non ti meriti soprattutto l’affetto di chi ti ha seguito solo perché stavi insieme a me. Stai bene dove stai… ma soprattutto stai bene fuori da casa mia. Ciao a tutti”.

Anche questo messaggio, secondo noi, non è il massimo della correttezza, anche perché in molti hanno capito che Mattia fosse una sorta di “mantenuto” a casa di Anna, e a quanto ci risulta lui invece lavorava col padre di lei. Anche rinfacciare a Mattia che i fans che lo seguono in realtà sono quelli di Anna non è piaciuto a molti utenti, che sembrano più propensi a prendersela con l’ex tronista che non con il Morelli. Del resto, si chiede qualcuno, è possibile che ogni volta, alla fine di un rapporto sentimentale o lavorativo, Anna se la prenda e accusi le persone con cui ha rotto? L’ex tronista, infatti, in passato ha polemizzato sia con l’ex Emanuele Triamrchi (che oggi è felicemente fidanzato), con l’ex agenzia (quella di Eliana Michelazzo) e soprattutto con la redazione Uomini e Donne, in primis con Raffaella Mennoia.

Insomma, si chiede qualcuno, non sarà che qualche volta è un po’ colpa anche del carattere di Anna? Chissà… nel frattempo, con la speranza di chiudere definitivamente la questione, mentre la Munafò ha cancellato ogni commento e riferimento social alla storia con Mattia, quest’ultimo ha lasciato un ultimo (si spera!) messaggio di stima e affetto per Anna, difendendo al contempo la sua scelta, del tutto personale, di dire addio alla bella tronista:

“Ovviamente quando prendi una decisione diversa dai pensieri e il volere di altre persone si puó scatenare ció… Quello che a me piace leggere e vedere, è come le persone (tutte quante) cambiano opinione di te da un giorno ad un’altro… LA CIOCCOLATA DIVENTA ME…A !!! Le spiegazioni sulle mie scelte fatte le ho date a chi di dovere, poi la reazione avuta giusta o sbagliata va bene… Ovviamente se negativa dispiace… Non ho ne tradito ne ammazzato nessuno…e nemmeno fatto tutto ció di cosi eclatante che voi pensate… Scelte strettamenti personali…Smettiamola di pensare di sapere tutto in realta non sapete un cazzo, quindi non potete permettivi ne di offendere me ed in particolar modo ANNA … Nonostante ció io avró un bellissimo ricordo delle persone che mi hanno voluto bene e accolto come un figlio e in particolar modo di Anna, le ringrazio anche se adesso sta succedendo tutto ció… Mattia”.

Insomma, anche in questa occasione – e nonostante le parole di astio della ex – Mattia la difende, preferendo lanciare un messaggio di distensione piuttosto che alimentare le polemiche. Secondo voi fa bene? Diteci cosa ne pensate di tutta questa storia nei commenti al gossip Uomini e Donne!