Gossip Uomini e Donne: il duro sfogo di Amedeo, ma il video scompare
Amedeo Andreozzi su Instagram

Il gossip Uomini e Donne è alle prese con l’ennesimo “caso mediatico” che riguarda Amedeo Andreozzi. Dopo la fine della sua storia con l’ex corteggiatrice Alessia Messina, amatissima dal pubblico, l’ex tronista Uomini e Donne sembra proprio non riuscire a trovare pace. E questa volta la polemica sembra decisamente più importante rispetto alle precedenti. Ma cominciamo dall’inizio: ieri pomeriggio, venerdì 18 settembre, Amedeo, assieme ad altri colleghi (Valentina Dallari, Francesco Monte e Cecilia Rodriguez), avrebbe dovuto partecipare all’inaugurazione del negozio “I love Nazzaro”, che si trova a Caserta. Lo annunciava la locandina, così come l’aveva annunciato anche l’ex tronista sulle sue seguitissime pagine Instagram e Facebook. Amedeo, tuttavia, non era presente… cosa sarà mai successo?!

A spiegarlo è lui stesso con un video registrato direttamente sull’autostrada, alle porte di Caserta. Si tratta di un video abbastanza forte, perché contiene accuse forti e molto specifiche: Andreozzi, infatti, afferma che, mentre si stava dirigenti verso il negozio in questione, sarebbe stato raggiunto telefonicamente dal proprietario (di cui più volte fa il nome) che gli avrebbe letteralmente intimato di non andare al negozio perché non c’era bisogno di lui. Ma la cosa grave è che nel video – che ha subito fatto il giro del web – l’ex tronista Uomini e Donne ha chiaramente accusato il proprietario del locale di averlo minacciato, dicendogli come come “non ti conviene venire” e “se vieni c’è qualcuno ad aspettarti alla porta”… Insomma, minacce belle e buone che sembrano davvero far pensare che non ha fine il periodo buio che Amedeo sta vivendo da una settimana a questa parte.

La cosa davvero strana, però, è che il video qualche ora dopo essere stato caricato è stato rimosso. Al suo posto, un post che dice:

“!!! AGGIORNAMENTO !!! Mi scuso tanto con tutti i voi per quello che è successo stasera. Grazie
Domani vi dirò di più sull’accaduto. Buona serata. Amedeo”.

In quest’ultimo post, che ancora campeggia in cima alla pagina fan di Facebook (la stessa che Amedeo ha poco creato dal nulla in seguito forse a uno screzio con le admin della pagina precedente, che aveva raggiunto ben 300mila fans), Amedeo non spiega nulla dei motivi per cui non era presente all’inaugurazione del negozio in questione, limitandosi a scusarsi per la sua assenza. Eppure i conti non tornano: perché accusare in maniera così palese e poi ritirare tutto implicitamente, cancellando il video? Perché aspettare per dire la verità? Forse il suo manager deve mettersi d’accordo col proprietario del locale? O forse si cerca di imbastire una scusa verosimile che non danneggi nessuno e che metta ad riparo da eventuali denunce?

In passato, anche a Fabio Colloricchio, collega di Andreozzi sul trono blu Uomini e Donne 2014/2015, è successo qualcosa del genere, ma a differenza di Amedeo, Fabio ha pubblicato un video che è rimasto sul web a riprova della sua buona fede. Inutile dire che molti utenti in queste ore se la stanno prendendo con l’ex tronista, accusandolo di scarsa trasparenza…. Secondo voi hanno ragione? Oppure il bel ragazzone napoletano ha delle ragioni per comportarsi così, ragioni che il gossip Uomini e Donne non può conoscere? Diteci la vostra!