Uomini e Donne gossip: i troni flop e i tronisti più odiati di sempre
Samuele Mecucci assieme a Tina Cipollari

Non c’è niente da fare: il gossip Uomini e Donne, memoria storica del programma di Maria De Filippi, ha subito riconosciuto la grave crisi che sta attraversando il trono classico, che non a caso in questi mesi è in forte calo di ascolti. Reduce da una stagione semplicemente esaltante (quella dell’anno scorso, che ha visto trionfare soprattutto il trono di Teresa Cilia, con una love story come da tempo non se ne vedevano in quegli studi, e dove non sono mancati momenti di grande pathos come la scelta di Amedeo Andreozzi), il trono classico Uomini e Donne quest’anno purtroppo deve fare i conti con dei tronisti che definire poco amati è riduttivo: Lucas Peracchi sta tradendo alla grande le aspettative che la redazione evidentemente riponeva su di lui, mentre l’antipatia suscitata nella maggior parte del pubblico da Amedeo Barbato indica chiaramente che non sempre i “raccomandati” rappresentano la scelta migliore… anzi!

E che dire di Gianmarco Valenza e Silvia Raffaele?! Messi sul trono a furor di popolo, questi due personaggi, pur amati, non sono stati in grado di reggere lo stress cui inevitabilmente i tronisti vengono sottoposti, arrendendosi prima del previsto. Menzione a parte meritano Ludovica Valli e Rossella Intellicato; soprattutto l’ultima, odiatissima dal pubblico del Grande Fratello 14, davvero Maria De Filippi ha pensato che una volta sul trono potesse essere amata?! Questi e molti altri sono i misteri legati ai troni flop di Uomini e Donne 2015/2016, che tuttavia non sono certo i primi nella storia del longevo programma di Canale 5.

Come dimenticare, per esempio, il vero e proprio disastro combinato da Laura Lella e Federico D’Aguanno, entrambi cacciati in diretta da Maria De Filippi per aver osato ingannare la redazione Uomini e Donne e il pubblico tutto? O ancora, il primo trono di Cristian Galella (non quello in cui conobbe Tara Gabrieletto, bensì il precedente), che si risolse col tronista che andava via dopo una maxi lite con Daniela del pubblico e Tina Cipollari (quasi si arrivò alle mani)? Per non parlare poi di Alessandro Pess, l’attore su cui Maria De Filippi puntava moltissimo, ma che si ritirò dopo pochissime puntate perché fuori dal programma aveva ripreso a frequentare la ex fidanzata Rossella.

O ancora Marco Stabile, il prestante modello e personal trainer siciliano che amava tutte le corteggiatrici allo stesso modo, oppure Diego Ciaramella, protagonista di una lite epocale con Tina Cipollari, l’opinionista che minacciò di querelare per avergli messo le mani addosso. Chiudiamo questa carrellata di troni flop con l’immagine di un altro tronista che prometteva davvero bene, ovvero Samuele Mecucci: non bellissimo, dalla sua aveva la spontaneità e una grande simpatia che però presto si rivelò arroganza, condita da falsità e dalla presunzione di non essere smascherato mentre fuori dal programma usciva con una ex corteggiatrice… Insomma, di troni flop è piena la storia di Uomini e Donne, ma il punto è: lo saranno anche quelli di Ludovica Valli, Rossella Intellicato e Lucas Peracchi? Ai posteri – e alle news Uomini e Donne – l’ardua sentenza!