Uomini e donne news, clamoroso furto in studio

Incredibile gesto negli di Mediaset, ecco tutti i dettagli della vicenda

Non era mai successa prima d’ora una situazione del genere a Uomini e Donne, eppure la produzione del talk show ha scoperto un gesto davvero sconsiderato e inaspettato durante le registrazioni del trono classico. Il diretto interessato pensava di averla fatta franca, ma in realtà le cose sono andate diversamente.
A compiere questo gesto è stato un corteggiatore in attesa di essere chiamato a partecipare al programma, e invece alla fine si è ritrovato con una pesante accusa alle spale. Ecco cos’è accaduto solo qualche giorno fa mentre Maria De Filippi, ignara di tutto, era impegnata a continuare con le vicende di tronisti e corteggiatori.

Un ladro a Mediaset?

E’ accaduto negli studi Mediaset di Roma! Un ragazzo di origine calabrese avrebbe sottratto un portafoglio, quando pensava di non essere visto per poi poco dopo andarsene via senza essere visto. Il portafoglio in questione era di un altro corteggiatore che stava, come lui, aspettando di essere chiamato a scendere.

Il giovane, con scaltrezza e certo di agire indisturbato, è fuggito pensando di non dare nell’occhio. Ma invece evidentemente qualcuno si è accorto di quello che è successo. Infatti, quando il fuggitivo si trovava nei pressi di Frosinone, è stato contattato dalla redazione di Uomini e donne, che gli ha comunicato di aver scoperto il furto e che avrebbe fatto meglio a fermarsi.

Le conseguenze del furto

Indubbiamente il giovane è rimasto sorpreso, ma per evitare di incappare in problemi penali, al primo casello ha consegnato il portafoglio agli agenti di polizia, cercando di dare come spiegazione che lo aveva preso perchè sembrava fosse il suo. Purtroppo per lui è stato un tentativo vano di togliersi dai guai.

Infatti nonostante il corteggaitore abbia di fatto in modo di restituire  il portafoglio al legittimo proprietario, è partita ugualmente una denuncia contro di lui per furto, e questo dopo che gli agenti in collaborazione con la questura hanno fatto ulteriori accertamenti sotto la direzione di Flavio Genovesi. Dovrà dunque giustificare l’accaduto nelle sedi opportune.

La produzione di Uomini e donne spera non accadano più fatti così incresciosi.

Lascia un commento