Elga Profili mette nei guai il trono over di Uomini e Donne

L’ex dama ha pubblicato un altro video sulla sua esperienza nel talk show della De Filippi, svelando scottanti segreti

Da circa tre settimane Elga Profili, ex dama del trono over di Uomini e Donne, sta incuriosendo il web per alcune sue dichiarazioni in merito al popolare e seguitissimo talk show di Canale 5, che anche quest’anno si appresta a tornare in onda a metà settembre circa. Qualche settimana fa, la Profili ha pubblicato su Facebook un video in cui spiegava il perché il programma non poteva essere del tutto reale, suscitando una vera e propria bufera tra i fan. A questo si è aggiunto di recente un altro video, in cui l’ex dama ha parlato del sottostare dei suoi ex colleghi a tutti gli ordini – a suo dire delle vere e proprie imposizioni – degli autori della trasmissione, ovvero della fidata redazione di Maria De Filippi.

I nuovi video di Elga Profili contro Uomini e Donne

Da diverse settimane, Elga Profili ha iniziato a raccontare la propria esperienza nel trono over di Uomini e Donne con una serie di video condivisi sul suo profilo Facebook. In uno dei suoi primi video in merito, l’ex dama aveva spiegato che le puntate del talk show non corrispondevano mai alla realtà dei fatti in quanto subivano tagli, modifiche e aggiustamenti vari in fase di editing (come tutti stanno, il programma non è in diretta, bensì registrato).

In più, stando al suo discorso, era la regia a decidere chi potesse parlare o meno, abbassando o alzando il microfono del singolo corteggiatore. I video della Profili, tuttavia, non appaiono polemici, ma naturalmente possono essere interpretati in diversi modi. Soprattutto l’ultimo condiviso in questi giorni, che ha alzato un altro polverone. Nel video, l’ex dama si è “scontrata” contro alcuni suoi ex colleghi rei di sottostare ai diktat della redazione di Maria De Filippi. Nel nuovo video pubblicato su Facebook, Elga Profili ha analizzato il comportamento di alcuni suoi ex colleghi, facendo riferimento alle famose sfilate che sostenevano nelle puntate. “Oggi parlerò di nuovo della libertà lasciata ad ognuno di noi nel caso delle sfilate. Quando la redazione ci propose questa nuova idea, ci disse che potevamo fare da soli o sfilare con abiti forniti da loro”.

Le parole pesantissime dell’ex dama di Uomini e Donne

“Tuttavia, anche quando facevamo da soli, bisognava essere giudicati dalla stilista prima della gara” continua la dama. “Io obiettai perché la stilista, in quel momento, era una consulente di una mia avversaria. Era effettivamente una cosa fuori dalla logica, ma risultai essere l’unica ad aver obiettato. Molte persone si sottoponevano a questo diktat e smettevano di pensare secondo la propria logica, senza obiettare nulla”, ha dichiarato la Profili, che ai tempi del programma era molto amica di Gemma Galgani, attuale dama di punta del programma.

Per molti, le parole della donna sono apparse non solo come un attacco verso i suoi ex colleghi, ma anche verso la redazione, colpevole probabilmente di influenzare il parterre. Nel prossimo video, Elga ha annunciato di parlare dei vantaggi economici derivanti dalla partecipazione a Uomini e Donne, ovvero – presumibilmente – delle serate e degli sponsor che pagano profumatamente le dame e i cavalieri più in vista. Anche  voi – come molti utenti – pensate che Elga avrebbe potuto parlare prima, e che, finché l’hanno chiamata, a lei partecipare a Uomini e Donne faceva comodo esattamente come a tutti gli altri?