News Uomini e Donne, intervista shock:
Silvia Raffaele, la non-scelta di Fabio Colloricchio

Arrivati a questo punto del trono, e nonostante il bacio dato a Rafael Valle, alle news Uomini e Donne appare più che evidente che il trono rosa di quest’anno, quello della bella Silvia Raffaele, amatissima dal pubblico, non riesca a decollare. I motivi potenzialmente potrebbero essere molti, ma ce n’è uno che tormenta i più e che viene confermato da alcuni ex corteggiatori della venticinquenne calabrese: e se – ipotizza il gossip – Silvia non riuscisse ad affezionarsi realmente a nessuno perché ancora coinvolta dal punto di vista emotivo e sentimentale da Fabio Colloricchio?

Del resto solo qualche mese fa, nell’ultima esterna del trono blu di Fabio Colloricchio della seconda metà di Uomini e Donne 2014/2015, l’ex corteggiatrice ammetteva non senza imbarazzato di essere innamorata del bell’argentino. E se il sentimento – soprattutto se giovane – può anche terminare nell’arco di pochi mesi, ragion per cui noi non pensiamo assolutamente che Silvia sia ancora innamorata dell’attuale fidanzato di Nicole Mazzocato, è anche vero che per superare la delusione, la batosta o in gergo il “due di picche” talvolta occorra ben più tempo… non credete anche voi, amici che seguite il trono classico Uomini e Donne?

A pensarlo a quanto pare sono in molti, non solo i fans della tronista, che si sono affezionati a lei proprio durante il trono blu di Fabio Colloricchio. Di recente lo stesso pensiero è stato espresso da un ex corteggiatore di Silvia, il bellissimo argentino Miguel, che la ragazza ha liquidato dopo appena un’esterna perché non riusciva a provare il minimo feeling con lui.  Miguel (che aveva già conquistato le simpatie dell’opinionista Tina Cipollari, notoriamente molto sensibile al fascino sudamericano!), infatti, ha rilasciato un’intervista a un celebre portale di gossip on-line in cui afferma che, per quel poco che l’ha conosciuta, Silvia Raffaele gli è apparsa una ragazza fragile e prevenuta, ben decisa a non farsi prendere un giro una seconda volta. Secondo l’ex corteggiatore (e non è l’unico tra gli eliminati ad aver espresso un simile pensiero), la Raffaele non ha ancora superato la delusione di una non-scelta che lei ha vissuto come una presa in giro per cui è stata male, chiudendosi in stessa.

E sarebbe proprio per questo che Silvia non riesce a ingranare davvero con nessuno dei suoi attuali corteggiatori, fatta eccezione forse per il bel Rafael Valle, di cui tuttavia non riesce a fidarsi. Forse, aggiungiamo noi, ci sono persone più sensibili delle altre che per elaborare una delusione, per accettare la fine di qualcosa in cui credevano fermamente, hanno bisogno di più tempo delle altre; e per questo motivo (non certo perché ancora innamorata di Fabio Colloricchio, cosa che non crediamo assolutamente), il trono di Silvia Raffaele è stato un po’ affrettato, e magari sarebbe andato meglio a gennaio, con la nuova tronista più sicura di sé e meno prevenuta nei confronti dei ragazzi scesi a corteggiarla. E voi, amici che seguite sempre con molta attenzione le news Uomini e Donne, cosa pensate di questa teoria? Vi piace il trono rosa di Silvia Raffaele, oppure ve l’aspettavate diverso, magari più entusiasmante?