Beautiful puntate americane: chi ha sparato a Bill Spencer?

Bill Spencer viene raggiunto da un proiettile sparato dalla sua pistola personale, chi è il colpevole?

Puntate Americane

di 2104 visualizzazioni 0

Beautiful puntate americane:  chi ha sparato a Bill Spencer?

Le puntate americane Beautiful svelano degli incredibili ed appassionanti colpi di scena di cui sarà protagonista Bill Spencer ed i suoi presunti, numerosi nemici. Tutti coloro cioè che per qualche motivo, gioirebbero nel vederlo morto. L’editore, come i telespettatori vedranno, rischierà di morire. Egli verrà colpito alla schiena da un proiettile sparato dalla sua stessa pistola d’oro. Per riuscire in questa azione, si tratta evidentemente di una persona molto scaltra e capace, che è riuscita ad eludere tutto il sistema di sorveglianza e ad introdursi nella lussuosa casa. Immediatamente partono le indagini del tenente Baker e dei suoi uomini per scoprire il colpevole di questo tentato omicidio. La lista dei sospettati è indubbiamente lunga e difficile da districare.

Beautiful puntate americane: Bill Spencer ferito

Bill Spencer viene colpito da un proiettile alla schiena. Qualcuno, dopo aver superato la sorveglianza, si è quindi introdotto nella sua lussuosa residenza e si è appropriato della sua arma carica, per eliminarlo. Chi potrebbe essere stato? L’editore poco prima di ritirarsi per dormire, aveva avuto una violenta lite con Ridge Forrester al ristorante Il Giardino. Lo stilista infatti, dopo aver saputo che la figlia era stata in intimità con il suocero, gli aveva imposto di lasciarla in pace. Bill si era rifiutato, aggiungendo una frase tanto irritante quanto sconvolgente: “Steffy era mia ben prima di Liam; io lo so e lei lo sa“. Continuando su questa linea, Spencer, aveva anche aggiunto che Steffy era consenziente e che ciò che c’era stato tra loro era meraviglioso.

Beautiful puntate americane: Katie Logan e Sally Spectra colpevoli?

Sia Katie Logan che Sally Spectra, avrebbero avuto dei buoni motivi per odiare Bill al punto da desiderarne la scomparsa dalla faccia della terra. La sorella più piccola di Brooke infatti, è spaventata ed adirata. Dopo che Spencer ha scoperto la sua relazione con Wyatt, l’ha minacciata di farle togliere il piccolo Will ed ottenerne lui la custodia esclusiva. Anche Wyatt non se la passa bene così come suo fratello Liam, entrambi consapevoli di essere stati tagliati fuori dall’eredità paterna. Quali i moventi possibili per i due fratelli? Wyatt forse, potrebbe aver cercato di uccidere suo padre per difendere la sua ex matrigna, di cui è attualmente innamorato. Liam potrebbe desiderare di vendicarsi per quando il padre senza pietà, ha fatto saltare il grattacielo in cui sorgeva la Spectra con Sally e lui stesso dentro. Ma i sospettati non finiscono qui. In questo giallo, è coinvolta infatti, anche Sheila.

Beautiful puntate americane: è stata Sheila Carter a sparare a Bill?

Non si può quindi escludere che a sparare a Bill, sia stata la psicopatica Sheila Carter. L’ex moglie di Eric, notoriamente scaltra ed intuitiva a causa delle sue particolari tendenze, potrebbe ben essere riuscita ad aggirare il sistema di sorveglianza e ad introdursi nella tenuta dell’editore. Ma perchè avrebbe dovuto ucciderlo? Non dimentichiamo che poco prima, la donna, aveva assistito ad una lite furiosa tra Ridge e Bill. Ella, dopo aver fatto scoprire ad Eric la tresca tra Quinn e Ridge, potrebbe essere stata mossa dal desiderio di farla pagare a quest’ultimo, mettendolo nei guai con la legge. O, colpita dalle pesanti parole di Bill su Steffy, la Carter con questa azione, ha pensato di eliminare un problema allo stilista e di riuscire così ad essere ben accetta da lui?