Beautiful Puntate Italiane

Beautiful anticipazioni 13 dicembre 2018: Sally ha sparato a Bill?

Il detective Sanchez scopre un particolare che mette nei guai la stilista

Pubblicato il: 10 Dicembre, 2018  Visualizzazioni: 5321


Beautiful anticipazioni 13 dicembre 2018: Sally ha sparato a Bill?

Il detective Sanchez scopre un particolare che mette nei guai la stilista

L’attentato a Bill Spencer è al centro della puntata di Beautiful di oggi 13 dicembre 2018. L’editore versa ancora in gravi condizione, mentre la polizia sta indagando per cercare le prove ed incastrare il colpevole. Ma chi sarà stato? L’ispettore Sanchez scopre la pistola che ha sparato e rilevando le impronte, trova quelle di Sally. Viene a sapere inoltre qualcosa che mette in guai seri l’ambiziosa stilista. Nel frattempo gli altri protagonisti della soap americana si sospettano a vicenda. Ognuno di loro ha un valido movente per volere il padre di Will morto.

Anteprime Beautiful, 13 dicembre 2018: i sospetti di tutti

Non è facile capire chi è stato a sparare a Bill. Lo Spencer infatti ha commesso molte scorrettezze, una delle quali gli è costata molto cara: una pallottola nella schiena. Dopo essere stato operato d’urgenza, si attende il suo risveglio. Nel frattempo molti dubbi assalgono i vari protagonisti, come Eric, che teme possa essere stata la moglie. Katie che non ha mai visto Wyatt tanto furioso con il padre. O ancora Ridge che ha fatto a pugni proprio con l’editore, poco prima che l’uomo subisse l’attentato alla sua vita. Anche Sheila è nel libro dei sospettati, in quanto ha detto a Ridge che aveva preso sul serio la sua richiesta di uccidere Bill. Chi è dunque il colpevole?

Puntate Beautiful, 13 dicembre 2018: le indagini di Sanchez

Mentre tutti sospettano di tutti, la polizia fa il suo lavoro e interroga coloro che hanno a che fare con il magnate dell’editoria. Il detective Sanchez viene a sapere che Sally Spectra ha avuto una discussione con Bill da poco tempo. La ragazza voleva che l’uomo la aiutasse a ricollocare, come promesso, la Spectra, ma al suo sollecito si è rifiutato. Il controllo della balistica ha poi stabilito che sulla pistola, le impronte sono proprio quelle della stilista. La ragazza viene così invitata a presentarsi in commissariato per essere interrogata. Sarà davvero stata la giovane nipote di Shirley a premere il grilletto?

Episodio Beautiful, 13 dicembre 2018: la verità nascosta

Come abbiamo già ripetutamente sottolineato, in molti avevano un valido motivo per volere morto Bill Spencer. Ma per ora a farne le spese è solo Sally Spectra. Il detective Sanchez sta indagando in questa direzione e se Justin gli rivelasse del colpo di pistola sparato qualche giorno prima, forse per lei non ci sarebbe più scampo. Ma sarà davvero lei la vera colpevole? La cosa ci sembra sospetta e forse manca ancora un tassello importante. Qualcosa non è ancora stato svelato. Intanto si spera che Bill si svegli e riesca a ricordare quello che è successo quella sera.

Liam nonostante tutto resta in ospedale per vedere se il padre si riprenderà. Ma a breve arriverà qualcuno  che potrebbe cambiare le carte in tavola




-- SCORRI L'ARTICOLO FINO ALLA FINE PER VISUALIZZARE ALTRI GOSSIP --
Seguici su Instagram !