Beautiful Puntate Italiane

Beautiful anticipazioni 15 dicembre 2018: Liam ha sparato a suo padre?

Le indagini fanno ipotizzare che possa essere stato proprio il figlio di Bill a commettere l’attentato

Aggiornato al: 15 Dicembre, 2018  Visualizzazioni: 3520


Beautiful anticipazioni 15 dicembre 2018: Liam ha sparato a suo padre?

Le indagini fanno ipotizzare che possa essere stato proprio il figlio di Bill a commettere l’attentato

Durante la puntata di Beautiful di sabato 15 dicembre 2018, vedremo che Thomas e Ridge si incontrano alla Forrester. Qui, lo stilista nota che il figlio ha un occhio nero a causa della colluttazione con Bill Spencer. Dopo, pensieroso, gli chiede se sia stato lui a sparare all’imprenditore, ma il ragazzo risponde dicendo di no. Intanto, dopo aver saputo della notte di passione tra Steffy e il padre, Liam è furioso con la donna, ma, nonostante tutto, riferisce sia a lei che a Hope che è disposto a tutto pur di trovare l’attentatore. Nel frattempo, giunge Sanchez che porta in commissariato il giovane Spencer che risulta essere indagato. L’ira di Caroline, invece, è incontenibile e cerca di far fuori il magnate in tutti i modi.

Beautiful anticipazioni 15 dicembre 2018: Thomas ha sparato a Bill? Ridge dubita..

Thomas è alla Forrester e, qui, incontra Ridge che non riesce a nascondere al padre l’occhio nero dovuto alla colluttazione con Bill Spencer, avvenuta giorni prima. Lo stilista, incredulo, ascolta il racconto del figlio relativo alla finta malattia di Caroline e, con grande rammarico, scopre che anche il giovane è stato manipolato da Spencer con l’intento, però, di danneggiare la maison Spectra. Ridge, poi, chiede al figlio se è stato lui a premere il grilletto contro l’imprenditore e lui replica negativamente, quindi, dicendo di no. Inoltre, aggiunge di voler partire al più presto per la Grande Mela e rifarsi una nuova vita accanto a Sally, la donna che ama.

Beautiful anticipazioni 15 dicembre 2018: Thomas assassino?

Ridge è pensieroso e, secondo le anticipazioni di Beautiful, vedremo che rifarà la stessa domanda al ragazzo: “sei stato tu a sparare a Bill Spencer?” Thomas ribadisce di no ed è pronto a dimostrare la sua innocenza così come quella della donna che ama. Baker e Sanchez, nel contempo, continuano a indagare e alla lista, includono anche Liam, dato che il ragazzo, di recente, è venuto a conoscenza del fatto che Steffy e Bill hanno condiviso una notte di passione insieme. Caroline, invece, non riesce a contenere la rabbia e cerca di far fuori il magnate. Liam promette a Hope e Steffy che acciufferà il colpevole, non può permettere all’assassino di stare a piede libero. Nel frattempo, Caroline continua a provocare sofferenze all’editore, manovrando il respiratore. Poi, ricollega il tutto e se ne va.

Beautiful anticipazioni 15 dicembre 2018:  Liam indiziato dalla polizia

Le anticipazioni di Beautiful proseguono con Caroline che, una volta uscita dalla stanza, raggiunge Steffy, Liam e Hope. La mamma di Douglas si augura che Bill abbia potuto percepire la sua presenza. Sarebbe molto dispiaciuta del contrario e lo dice con toni accesi e nervosi, lasciando basiti i presenti. Liam ribadisce che è pronto a tutto pur di mettersi sulle tracce dell’attentatore. Sanchez, intanto, sopraggiunge all’improvviso e chiede a Liam di seguirlo in commissariato. E gli annuncia che è finito anche lui nella lista degli indiziati. Il giovance Spencer è preoccupato e non smette di chiedere ripetutamente spiegazioni, mentre Caroline, soddisfatta della giornata, congeda tutti con un sorriso maligno.

Liam riuscirà a dimostrare di essere innocente? Ridge crederà a Thomas? Il gioco sporco che sta facendo Caroline, verrà alla luce? Lo scopriremo molto presto.




-- SCORRI L'ARTICOLO FINO ALLA FINE PER VISUALIZZARE ALTRI GOSSIP --
Seguici su Instagram !