Beautiful Puntate Italiane

Anticipazioni Beautiful, puntata 18 luglio 2019: Ridge e Brooke l’uno contro l’altra?

I due coniugi sono su posizioni radicalmente opposte riguardo all’affidamento di Will

Pubblicato il: 15 Luglio, 2019  Visualizzazioni: 582

Anticipazioni Beautiful, puntata 18 luglio 2019: Ridge e Brooke l’uno contro l’altra?

I due coniugi sono su posizioni radicalmente opposte riguardo all’affidamento di Will



Ridge continuerà la sua opera di persuasione del giudice McCullen nella puntata di Beautiful di giovedì 18 luglio 2019. Lo stilista, di nascosto perfino dalla moglie, manderà un messaggio all’uomo in cui lo solleciterà a prendere la decisione giusta, suscitandogli non poco turbamento. Intanto, lui e Brooke sono sempre più lontani in merito alla faccenda di Will, mentre Bill non riesce ad accettare l’idea che sia Thorne Forrester ad allevare suo figlio, ed è pronto a dare battaglia a Katie con tutti i mezzi a sua disposizione.

Anticipazioni Beautiful puntata giovedì 18 luglio 2019: bugie e sotterfugi


Ridge, convinto di agire per il meglio, insiste nel voler ottenere quello che vuole dal gudice Craig McMullen; nel frattempo, arriva Brooke, e lo stilista nasconde il cellulare. Egli dice poi alla moglie di averla cercata inutilmente tutto il giorno, e così Brooke, che non può certo dire la verità. ossia che è stata a trovare Bill, si giustifica raccontando una bugia. Inevitabilmente, il discorso fra i due scivola sull’argomento Will; così emergono tutte le divergenze di opinione fra loro, che potrebbero addirittura portarli ad un punto di rottura. Ad un tratto, Brooke si rende addirittura conto che suo marito le sta nascondendo il telefono: qual è il motivo di tutto questo mistero?

LEGGI ANCHE – Il folle gesto di Reese

Episodio Beautiful 18 luglio 2019: una persona onesta

Il giudice McCullen, intanto, riceve il messaggio di Ridge. Il contenuto lo preoccupa non poco; se è vero che egli deve molto ai Forrester per il sostegno economico ricevuto per la sua carriera, è altrettanto vero che quello che il suo amico stilista gli sta chiedendo non è proprio il massimo della correttezza, anzi. Se si scoprisse che egli ha manipolato la sentenza in favore di una parte piuttosto che di un’altra, egli rischierebbe il posto di lavoro. Come farlo capire a Ridge senza che egli se ne abbia a male, e come mantenere la sua amicizia pur senza assecondare questa sua illecita richiesta? La sua carriera è sempre stata specchiata, nel suo curriculum non c’è nessuna macchia, e non gli sembra certo il caso di cominciare proprio adesso.

LEGGI ANCHE – Di nuovo contrasti tra Bill e Ridge

Beautiful spoiler 18 luglio 2019: la guerra è guerra

Nel frattempo, dopo aver ricevuto da Justin la notizia che il giudice è assolutamente incorruttibile, Bill si chiude nei suoi pensieri: egli guarda una foto di Will, e pensa che non potrà mai sopportare che uno smidollato come Thorne Forrester, tale lui lo considera, debba crescere suo figlio al posto suo ed avere l’ultima parola su tutto quello che egli farà in futuro. In altri termini, non è possibile che sia un estraneo ad avere l’ultima parola su quello che è suo figlio. Se Katie è pronta a tutto pur di ottenere la custodia del loro figlio, allora lui combatterà ad armi pari. E’ disposto a qualsiasi cosa pur di vincere.

LEGGI ANCHE – Hope sta per sposare Thomas Forrester?

I genitori di Will sembrano pronti a combattersi con qualsiasi arma a loro disposizione. Chi vincerà? Lo scoprirete continuando a consultare le nostre anticipazioni Beautiful.


Seguici su Instagram !