Beautiful Puntate Italiane

Anticipazioni Beautiful, puntata 2 settembre 2019: una speranza per Bill

Il magnate potrà finalmente rivedere suo figlio Will proprio su inaspettata richiesta di quest’ultimo

Aggiornato al: 30 Agosto, 2019  Visualizzazioni: 1175

Anticipazioni Beautiful, puntata 2 settembre 2019: una speranza per Bill

Il magnate potrà finalmente rivedere suo figlio Will proprio su inaspettata richiesta di quest’ultimo



Una svolta inaspettata ridarà a Bill Spencer il coraggio e la voglia di lottare. Nella puntata di Beautiful di lunedì 2 settembre 2019, infatti, l’editore riceverà una telefonata di Katie, che lo informa che il loro figlio Will vuole incontrarlo. Fra Ridge e Brooke, intanto, le cose non vanno come dovrebbero proprio per via della situazione creatasi in tribunale: la donna ha scoperto che il marito conosceva il giudice.

Anticipazioni Beautiful puntata lunedì 2 settembre 2019 : McMullen si difende


Brooke ha scoperto che il giudice McMullen è una vecchia conoscenza di Ridge, e che suo marito ha approfittato di questa amicizia di lunga data per indirizzare la sua decisione in un determinato senso; così, decisa a sentire la sua campana, lo affronta in prima persona. Il giudice è costretto ad ammettere la verità, ma sottolinea che la sua decisione sarebbe stata la stessa anche senza l’intervento di Ridge, C’erano prove inconfutabili dell’ignobile comportamento di Bill, e lui è comunque rimasto al di sopra delle parti. La Logan dice comunque che farà di tutto perché suo nipote Will non cresca senza un padre. Lei sa cosa vuol dire, e non permetterà che il figlio di sua sorella viva la stessa drammatica esperienza.

LEGGI ANCHE – Il bacio di Bill

Episodio Beautiful lunedì 2 settembre 2019: una gioia per Bill

Will, intanto, chiede a mamma Katie di poter passare un po’ di tempo con Bill. Per la Logan si tratta di una richiesta assolutamente inaspettata, che però, oltre a sorprenderla, la rende felice, Il piccolo non ha più paura di suo padre, quindi lei non può che acconsentire alla richiesta del figlio; ella lo tranquillizza dicendogli che, esattamente come le aveva detto, potrà vedere il padre ogni volta che lo desidera. Quindi, la donna chiama immediatamente Bill e gli dice che Will vuole vederlo. Bill è al settimo cielo, e Katie chiarisce ancora una volta di non avere alcuna intenzione di tenerlo lontano dal figlio.

LEGGI ANCHE – La verità per Brooke

Beautiful spoiler 2 settembre 2019: tra moglie e marito

Nel frattempo, alla Forrester Creations, l’atmosfera tra Ridge e Brooke è piuttosto tesa. Lei lo accusa apertamente di aver cercato di corrompere il giudice McMullen, lo sa per certo. Non solo, infatti, ha letto le conversazioni sull cellulare di Ridge, ma ha avuto la conferma dallo stesso giudice quando è andata a chiedergli spiegazioni. Ridge nega di aver commesso alcun crimine, anzi, dice che il vero crimine è permettere ad un uomo malvagio e spietato come Bill di fare il padre. Quindi, lo stilista prega la moglie di non intromettersi e di mantenere il segreto su quanto ha saputo: il suo fin di bene potrebbe infatti essere equivocato, e la sua posizione di fronte alla legge potrebbe diventare davvero difficile.

LEGGI ANCHE – L’arresto di Flo Fulton

Le anticipazioni Beautiful vi aspettano presto su queste pagine per le prossime indiscrezioni sulla vostra soap preferita!


Seguici su Instagram !