Il segreto Il segreto quarta stagione

Anticipazioni Il Segreto, puntata sabato 12 ottobre 2019: Adela nel mirino degli anarchici

La moglie di Carmelo vivrà una brutta disavventura a causa di alcuni ribelli del paese

Pubblicato il: 11 Ottobre, 2019  Visualizzazioni: 339

Anticipazioni Il Segreto, puntata sabato 12 ottobre 2019: Adela nel mirino degli anarchici

La moglie di Carmelo vivrà una brutta disavventura a causa di alcuni ribelli del paese



Momenti drammatici aspettano Adela nella puntata de Il Segreto in onda sabato 12 ottobre 2019. La donna sarà sequestrata da alcuni genitori inferociti per i suoi metodi lavorativi, ma fortunatamente riuscirà a cavarsela per il rotto della cuffia. La sua posizione lavorativa, potrebbe essere compromessa. Carmelo comincia intanto a chiedersi se non sia lui il vero obiettivo a livello politico, magari a causa di qualche macchinazione di Francisca. Nel frattempo Antolina, di fronte a Juanote, osa negare di essere stata con lui.

Anticipazioni Il Segreto puntata sabato 12 ottobre 2019: Carmelo salva Adela


Adela vive un terribile momento di pericolo; la scuola nella quale insegna è stata occupata da alcuni genitori in rivolta, che contestano i metodi lavorativi della Arellano. Quest’ultima è stata tacciata di anarchia, ma in assenza di un provvedimento disciplinare ha continuato a lavorare indisturbata fino a che non è successo questo incidente. Carmelo, dopo non poche difficoltà, riesce infine con l’aiuto di Meliton a evacuare l’edificio ed a sedare una ribellione che stava assumendo i toni di una rivolta. Purtroppo, però, anche se la vicenda si concluderà felicemente grazie all’intervento di Francisca, che difenderà la moglie del sindaco e riuscirà ad allontanare i rivoltosi, ci saranno conseguenze piuttosto serie.

LEGGI ANCHE – Le anticipazioni settimanali dal 14 al 19 ottobre 2019

Episodio Il Segreto sabato 12 ottobre 2019: i dubbi di Carmelo

Molti genitori, spaventati dalla minaccia di nuove rivolte, eviteranno di mandare i loro figli a scuola, e questo costringerà inevitabilmente Adela a pensare di abbandonare il posto di lavoro. Carmelo, allora, comincerà a nutrire seri dubbi che tutto questo trambusto contro Adela sia in realtà mirata a colpire lui. Apparentemente, non ci sono persone che potrebbero voler screditare il sindaco Leal. A lui, però, verrà il dubbio che, come in tutte le cose eclatanti che accadono a Puente Viejo, dietro tutto questo ci sia lo zampino di Francisca, che potrebbe solo aver finto di allontanare i rivoltosi, mentre in realtà potrebbe nascondere tutt’altre intenzioni. Il fatto che la matrona abbia aiutato Adela l’ha resa una specie di eroina agli occhi di tutti, e perfino la sempre ingenua Maria penserà che la sua madrina in fondo ha un cuore. Carmelo, però, che conosce bene la donna, non può non dubitare del suo doppio gioco.

LEGGI ANCHE – Severo nei guai per mano di Francisca

Il Segreto spoiler 12 ottobre 2019: le menzogne di Antolina

La faccia tosta di Antolina davvero non ha eguali. Isaac ha fatto in modo da farla trovare faccia a faccia con Juanote, l’uomo col quale lo ha tradito e dal quale aspettava quel bambino che non ha mai visto la luce. In presenza dell’uomo, l’ex ancella ha il coraggio di negare di aver avuto rapporti intimi con lui. Marcela, sbigottita da una simile quantità di bugie, invita la Ramos a comportarsi con un po’ di dignità. Ormai è stata scoperta, e negare non serve a nulla. Antolina, però, potra avanti la sua commedia fino in fondo, ed afferma che Alvaro ha manomesso la sua cartella clinica. Juanote, intanto, è molto malato, e teme non gli resti molto da vivere.

LEGGI ANCHE – Eulalia ritorna per vendicarsi di Francisca

Tornate presto a trovarci per scoprire le prossime anticipazioni Il Segreto, che racconteranno della fondazione al femminile fondata da Adela ed Irene.


Seguici su Instagram !