Il Segreto anticipazioni 16 luglio 2018: Saul sarà condannato alla garrota?

Nonostante l'ottima difesa, si teme per la sorte del maggiore degli Ortega

Il segreto quarta stagione

di 4812 visualizzazioni 0

Il Segreto anticipazioni 16 luglio 2018: Saul sarà condannato alla garrota?

Saul potrebbe essere condannato a morte, ma nella puntata Il Segreto di lunedì 16 luglio 2018, vedrete che forse non tutto è perduto. Il giovane infatti sembra avere i migliori avvocati, che si stanno prodigando per la sua difesa e tutto grazie all’intervento di Francisca. Julieta intanto scopre per caso dove si sta nascondendo Candela, ma la pasticcera non è affatto contenta di essere stata vista. Per questo motivo chiede alla giovane Uriarte di farle una promessa. Di cosa si tratta? Intanto la Mendizabal sta cercando di mantenersi calma per capire cosa sia potuto accadere al suo bambino.

Il Segreto anticipazioni 16 luglio 2018: il destino di Saul

Prudencio era sconvolto dopo essere stato in tribunale e aver saputo che era stata negata la cauzione al fratello. Francisca così mette i suoi migliori avvocati in difesa del ragazzo. Questi si dicono fiduciosi e sono convinti di avere la situazione sotto controllo con una difesa di Saul impeccabile. Ora la parola spetta ai giudici per la sentenza. Quale sarà dunque il destino del pupillo della Montenegro? Intanto Julieta è sempre più nervosa a causa della conversazione avuta con Prudencio a proposito del destino di Saul e per questo decide di fare una passeggiata nel bosco per schiarirsi le idee.

Il Segreto anticipazioni 16 luglio 2018: i sospetti di Candela

Candela, come sapete, è andata via di casa senza dire a nessuno dove andava, Ovviamente Severo è preoccupato per lei e con lui i loro amici, che temono per la donna. Julieta poi sta passeggiando nel bosco, quando scopre la presenza di Candela. Entrambe sorprese di vedersi iniziano a parlare e la pasticcera fa promettere alla Uriarte di non dire a nessuno di averla vista, ne tanto meno dove si trova. Julieta accetta, ma le dice che tornerà ogni giorno per portarle del cibo. Una volta rimasta da sola, la Mendizabal pensa al triste passato e ricorda con ansia e disperazione quello di cui è capace Venancia. Inizia così a sospettare che la sua sia una messa in scena e che dietro al rapimento di suo figlio, ci sia la sua mano. Sarà davvero così?

Restate con noi per non perdervi le anticipazioni Il Segreto che vi parleranno di quello che farà Julieta per amore.